Milan contro il Newcastle e la storia: mai così difficile in Champions

Il Milan non ha alternative: deve vincere a Newcastle per centrare gli ottavi di finale e potrebbe non bastare. I calcoli sono noti: ma oltre ai magpies, occorre ribaltare la storia. Inghilterra amarissima per il Milan, chiamato a cancellare una storia perlomeno complicata. Quando i rossoneri hanno giocato oltremanica in Champions, hanno vinto solo una volta negli ultimi 23 anni, in trasferta all’Old Trafford dove hanno anche sollevato una Champions ma sfidando una italiana, la Juventus, nella prima e sinora unica finale tutta tricolore della storia.

Dal 2000 al 2010, una sola vittoria

Nel XXI secolo il Milan ha vinto solo in una occasione: andata degli ottavi di finale di Champions League 2004/2005. Hernan Crespo segna la rete la decisiva per sbancare l’Old Trafford. Prima e unica vittoria. In tutte le altre occasioni, solo pareggi e sconfitte. Primo “x” contro il Chelsea, nel 1999/2000, sfida conclusa con uno 0-0 e rossoneri eliminati dalla competizione chiudendo il girone all’ultimo posto. A Leeds, nel 2000/2001 arriva la prima sconfitta, complice un clamoroso autogol di Dida. Il Milan vincerà il girone ma si fermerà nella seconda fase. Nel 2006/2007 un’altra parziale amarezza: lo United vince 3-2 nell’andata delle semifinali. Sconfitta rimediata a San Siro con un clamoroso 3-0. Lo 0-0 a Londra contro l’Arsenal nel 2007/2008 è l’inizio della fine dell’esperienza in Champions. Milan che sarà eliminato al ritorno (0-2 a San Siro). Il primo decennio si chiude nel peggiore dei modi con una pesantissima sconfitta all’Old Trafford contro il Manchester United: un 4-0 che costa l’eliminazione agli ottavi di finale.

Dal 2011 al 2023: mai una gioia ma due qualificazioni

Milan Champions League
Immagine | Ansa

Il Milan farà bene ad affidarsi a… St James. Dal 2010 a oggi non è mai riuscito a tornare dall’Inghilterra con un risultato pieno. Lo 0-0 a Londra contro il Tottenham nel ritorno degli ottavi della Champions 2010/2011 condanna il Milan all’eliminazione. Il North London è ancora avaro di soddisfazioni l’anno successivo nonostante la sconfitta procuri solo spavento. L’Arsenal vince 3-0 ma non basterà a ribaltare il 4-0 maturato a San Siro. Passeranno diversi anni prima di rivedere il Milan in Champions. Nel 2020/2021 i rossoneri si presentano ad Anfield Road per la fase a gironi: la sfida con il Liverpool si chiude 3-2 per i padroni di casa. Milan ultimo in classifica ed eliminato. Nel 2022/2023 il Milan viaggia per due volte a Londra e perde contro il Chelsea (3-0) prima, nella fase a gironi, e non vince, ma passa il turno, contro il Tottenham. Finisce 0-0 e la squadra di Pioli passa il turno.

 

 

Impostazioni privacy