Sinner fa impazzire i tifosi: adesso è ufficiale, record incredibile

Sinner, clamoroso: è successo tutto nel giro di poche ore. I tifosi già non stanno nella pelle e questa ne è la dimostrazione.

Pizze che strizzano l’occhio alla sua terra, statuine per il presepe dalla zazzera rossa e l’inconfondibile maglia bianca con le bande verde acqua che corrono sui fianchi. Jannik Sinner non è più solamente un tennista di fama mondiale: è, oramai, un vero e proprio fenomeno senza precedenti.

Sinner, tantissimi biglietti sono già stati venduti per le Finals 2024
L’uragano Sinner si è abbattuto a tutte le latitudini (Ansa Foto) – Wigglesport.it

Di atleti così amati dal pubblico è pieno il mondo, eppure l’altoatesino sembra avere una marcia in più. Sarà che è genuino e che al lusso dei resort a cinque stelle preferirà sempre e comunque le sue montagne, sarà che è così semplice da sembrare davvero il ragazzo della porta accanto. Solo che con un rovescio da paura e con un’attitudine al lavoro che non si può fare altro che invidiargli. Sta di fatto, quali che siano le ragioni di cotanto successo, che Jannik è in cima al mondo in tutti i sensi. Non solo dal punto di vista del ranking, ma proprio in termini di impatto sul popolo del tennis.

E più i giorni passano, più arrivano “testimonianze” dirette di ciò. Perché l’uragano Sinner si è abbattuto a tutte le latitudini e nessuno, a quanto pare, è più immune al fascino sportivo di un atleta che ha conquistato tutti con il suo gioco aggressivo e variegato ma anche con il suo modo di essere.

L’effetto Sinner c’è e si vede: incredibile, è successo tutto nel giro di poche ore

Vi basti sapere, a riprova di quanto detto, che la fama che accompagna Sinner ha già avuto delle notevolissimi ripercussioni sulla vendita dei biglietti relativi alla prossima edizione delle Nitto Atp Finals di Torino. Sì, avete capito bene: sono già andati a ruba, benché manchino ancora 11 mesi all’appuntamento ai piedi della Mole.

Effetto Sinner, già 2 milioni di biglietti venduti per le Finals 2024
Jannik Sinner è stato a tanto così dal vincere l’edizione 2023 delle Finals (AnsaFoto) – Wigglesport.it

A 24 ore dall’apertura della prevendita, sono già stati incassati, pensate un po’, 1 milione e 841mila euro. Su questa cifra avrà inciso, per ovvie ragioni, il recente successo del nativo di San Candido, che ha incantato il Pala Alpitour e che è stato a tanto così dall’aggiudicarsi l’ambitissimo trofeo che è poi finito, ancora una volta, nelle mani di Novak Djokovic. Poco male, in ogni caso: la buona notizia, appunto, è che potrà riprovarci il prossimo anno, tant’è che i tifosi già non stanno nella pelle.

Ci sono tutti i presupposti, quindi, perché questa edizione del torneo dei Maestri vada ancor meglio di quella che si è appena conclusa. Gli organizzatori puntano a superare il numero di spettatori che hanno varcato i cancelli del Pala Alpitour quest’anno (174mila), nella speranza, mai celata, che il capoluogo piemontese possa continuare ad ospitare le Atp Finals anche dopo la scadenza dell’accordo, attualmente fissata per il 2025. E pare proprio che siano sulla buona strada.

Impostazioni privacy