Ritiro Nadal: l’annuncio fa sperare i tifosi

Rafa Nadal ha annunciato attraverso i social il suo ritorno in campo a un anno esatto dall’infortunio muscolare patito agli Australian Open

Un annuncio che ha avuto l’effetto di una scossa di adrenalina in tutto il mondo del tennis. Le parole scritte da Rafa Nadal sui suoi profili social (“È arrivato il momento di tornare in campo”) hanno prodotto una vera e propria ondata di entusiasmo tra i tifosi e tra gli appassionati di sport. Il trentasettenne fuoriclasse di Manacor ha dunque ultimato il lunghissimo periodo di recupero dal grave infortunio patito ormai quasi un anno fa al secondo turno degli Australian Open. La lesione del muscolo ileopsoas, che per un certo periodo ha fatto temere per il prosieguo della sua stessa carriera, sembra ormai solo un brutto ricordo.

Nadal torna a gennaio
Rafa Nadal vuole tornare a vincere (LaPresse) – Wigglesport.it

Nadal ha dunque rotto gli indugi e a cavallo tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio sarà nuovamente in campo per disputare un torneo Atp. Si ripartirà da Brisbane, in Australia, per preparare al meglio gli Australian Open in programma sul cemento di Melbourne. Si ricomincia proprio lì dove Nadal aveva rischiato di concludere il suo straordinario percorso agonistico. Ma qual è il vero obiettivo del campione maiorchino, vincitore di ventidue tornei del Grande Slam? C’è chi sostiene che il punto di caduta le Olimpiadi di Parigi ad agosto, con i campi del Roland Garros che ospiteranno il torneo di tennis.

Ritiro Nadal, le parole dell’ex campione italiano lasciano tutti a bocca aperta

Senza dubbio un fuoriclasse del carattere e della tempra di Nadal non può aver deciso di tornare in campo solo per fare passerella. È quanto sostiene un ex grande giocatore italiano diventato da qualche anno uno dei commentatori più apprezzati dal pubblico. Stiamo parlando di Paolo Bertolucci, l’ex compagno di doppio di Adriano Panatta che contribuì alla conquista della prima storica Coppa Davis nel 1976.

Bertolucci parla di Nadal
Paolo Bertolucci è convinto del ritorno al successo di Nadal (Ansa) – Wigglesport.it

In uno dei suoi ultimi editoriali pubblicati su La Gazzetta dello Sport, quello di Nadal non sarà un rientro simbolico, un modo come un altro per raccogliere il saluto del pubblico e dei suoi tifosi in giro per il mondo. Uno come lui, che Bertolucci definisce “l’imperatore della terra battuta”, torna per continuare a vincere, per ribadire di essere ancora il più forte di tutti. Dunque, grande attenzione alla stagione dei grandi tornei sulla terra rossa: è lì che Nadal si presenterà al massimo della condizione fisica con la voglia smisurata di arricchire il suo già strepitoso palmarès.

Impostazioni privacy