Real Madrid, tutto pronto per l’arrivo di Mbappè: i dettagli del contratto e la data dell’annuncio

Kylian Mbappé, dopo l’addio al Paris Saint-Germain, è pronto a legarsi al Real Madrid: tutti i dettagli della trattativa tanto attesa.

Kylian Mbappé
Kylian Mbappé, il centravanti pronto a trasferirsi al Real Madrid (Wigglesport.it)

Ieri sera, il Real Madrid ha battuto il Borussia Dortmund e conquistato la 15esima Champions League della propria storia. Una stagione da incorniciare anche per i Blancos e per mister Carlo Ancelotti che qualche settimana fa aveva festeggiato la vittoria della Liga spagnola. Ora le Merengues sfideranno l’Atalanta, vincitrice dell’Europa League, nella finale di Supercoppa europea.

La dirigenza della società iberica, però, già pensa al prossimo anno e tutti attendono l’arrivo di Kylian Mbappé che ha già annunciato l’addio al Paris Saint-Germain per approdare a Madrid. Proprio in merito sono emersi nuovi dettagli sia per quanto riguarda il contratto faraonico che firmerò il fuoriclasse francese sia sul giorno del suo approdo in Spagna.

Real Madrid, Mbappè scalpita: la prossima settimana l’annuncio ufficiale

Kylian Mbappé
Kylian Mbappé, a breve l’annuncio del Real Madrid (Wigglesport.it)

Sono ancora in corso i festeggiamenti del Real Madrid e dei suoi tifosi per la vittoria della Champions League. La formazione di Carlo Ancelotti ha battuto, nella finale di Wembley, il Borussia Dortmund grazie alle reti di Carvajal e Vinicius Jr, ed alzato per la 15esima volta il trofeo più ambito a livello continentale.

Ora, archiviata la stagione con la vittoria anche della Liga, si pensa al nuovo anno con un calciomercato che promette faville. L’attesa è tutta per l’arrivo di Kylian Mbappé che già da mesi è promesso sposo dei Blancos ed ha annunciato anche l’addio al Paris Saint-Germain con cui non ha rinnovato il contratto in scadenza a giugno.

Secondo quanto riferisce il giornalista Fabrizio Romano, la firma e l’annuncio ufficiale dell’arrivo del centravanti francese è attesa per la prossima settimana, dunque, prima dell’inizio degli Europei in Germania. La documentazione relativa al trasferimento a parametro zero sarebbe già pronta.

I dettagli del contratto

Secondo quanto emerso, Mbappé firmerà un contratto sino al 2029 con un ingaggio di circa 20 milioni di euro netti a stagione a cui si aggiungeranno i bonus diventando così il più pagato della rosa spagnola. Alla firma, invece, verrà garantito al giocatore un premio di poco meno di 50 milioni di euro. Sul numero di maglia non ci sono ancora certezze, ma il francese potrebbe scegliere il 9, rimasto senza proprietario dopo l’addio di Benzema.

Impostazioni privacy