“Preparo le carte per il divorzio”: assurdo LeBron, l’annuncio lascia increduli

Annuncio che lascia increduli in merito al futuro di LeBron James: ecco cosa potrebbe succedere e perché si parla di carte di divorzio.

LeBron James, classe 1984 nato nel mese di dicembre, continua a essere il faro dell’NBA. Un campione che non ha ancora smesso di dare spettacolo ai suoi tifosi e, in generale, agli amanti di questo sport. Proprio su di lui e sul suo futuro è arrivato un annuncio che lascia tutti increduli. Ecco cosa è stato detto e perché si è parlato di carte di divorzio.

Annuncio che lascia increduli su LeBron
Annuncio che lascia increduli su LeBron: ecco cosa potrebbe succedere (LaPresse) – Wigglesport.it

Tra i tanti, stavolta a parlare di LeBron James è una personalità che lo conosce da vicino. Si tratta di Draymond Green, altro campione dell’NBA che non le ha mandate di certo a dire. Il tema principale del suo discorso è stato proprio il prossimo addio del suo rivale e le sue parole hanno decisamente stupito tutti!

Draymond Green sull’amico e rivale LeBron James: ecco cos’ha riferito in merito al possibile addio

Durante l’ultima puntata del podcast ‘Mind the Game’ dello stesso LeBron James, tra gli altri argomenti di cui ha parlato, Draymond Green ha voluto anche dire la sua sulla possibilità di non vedere più l’amico e rivale LeBron in campo in un futuro non troppo lontano. Possibilità che sembra si stia facendo sempre più concreta.

“Se dovessi scegliere – ha riferito – tra mia moglie e il poter vedere giocare LeBron per altri 7/10 anni in NBA, mi trovereste dal mio avvocato a preparare le carte per il divorzio“. Insomma, parole queste che non sono certamente passate inosservate. Anzi!

Annuncio che lascia increduli su LeBron
Le parole di Green su LeBron James: l’amico e rivale sul parquet non le manda a dire (LaPresse) – Wigglesport.it

Nelle idee di Green c’è già la stagione 2024/2025 da affrontare in NBA. Ma non ha nessuna intenzione di farlo senza il gigante di questo sport e di questa categoria. LeBron James. Da sempre un mostro sacro di questo sport e per sempre uno degli atleti più vincenti del basket. Colui che ha fatto la differenza e continua a farla.

Lo sa Draymond Green, come lo sa tutto il mondo. Averlo come avversario è tutt’altro che semplice, ma non averlo più in questo sport sarà ancora più complicato. Non si sa quando dirà addio, ma il suo amico e rivale spera il più tardi possibile. Anche perché metterlo nelle condizioni di scegliere potrebbe portarlo immediatamente a un passo dal divorzio.

Impostazioni privacy