Napoli, l’agente del giocatore si scaglia contro De Laurentiis: le sue parole

Napoli, l’agente del giocatore si scaglia contro De Laurentiis: scopriamo che cosa è successo in merito alla situazione del giocatore azzurro. Lo scenario. 

Aurelio De Laurentiis, botta e risposta con l'agente di un big del Napoli
Aurelio De Laurentiis durante un intervento (wigglesport)

Dopo la stagione decisamente deludente, il Napoli deve ora scontrarsi con gli scontenti di questa annata maledetta: dopo Osimhen, che sembra sul punto di partire verso l’estero (Conte ha già chiesto il sostituto, ndr), anche Di Lorenzo ha fatto sapere di voler andare via nonostante l’imminente arrivo di Antonio Conte. Stando alle indiscrezioni delle ultime ore, è tutto fatto per l’approdo dell’ex tecnico di Inter e Juventus, che ha accettato la proposta del presidente per ripartire da zero sotto il Vesuvio. Tuttavia, nonostante il primo tassello (e che tassello!) sia stato inserito, i big del Napoli sembrano propensi a fare esperienza altrove e sbarcare in altre piazze con ambizioni differenti.

Napoli, l’agente del giocatore contro De Laurentiis: cos’è successo

Giovanni Di Lorenzo, botta e risposta tra l'agente e il Napoli
Giovanni Di Lorenzo con la maglia del Napoli (wigglesport)

In questo senso, è emblematica la presa di posizione dell’agente del capitano, che proprio nei giorni scorsi ha rilasciato delle dichiarazioni che hanno fatto scalpore a Napoli e non solo. Le affermazioni di Mario Giuffredi non possono passare inosservate, visto che ha espresso delle parole molto dure nei confronti di Calzona e della società, chiedendo espressamente la cessione anche in virtù di altre situazioni emerse durante la stagione. Difatti, lo stesso Giuffredi cita le dichiarazioni del presidente in occasione della conferenza stampa del doppio ritiro Dimaro-Castel Di Sangro, annunciando che nessun giocatore del Napoli risulta incedibile, come invece è stato poi comunicato nella nota emessa proprio in queste ultime ore. 

Napoli, il comunicato della società: è scontro tra le parti

Lo stesso Giuffredi ha poi incalzato il Napoli con queste dichiarazioni riprese da CalcioNapoli24 e ‘Sportmediaset’: “Dopo le parole del presidente, i giocatori hanno avuto dei colloqui con il direttore sportivo Giovanni Manna e anche in quell’occasione fu ribadito il concetto espresso dal presidente, che se fosse arrivata un’offerta adeguata chiunque sarebbe potuto andare via”.

Dunque, il caos regna sovrano in casa Napoli nonostante l’arrivo di Conte, e ora anche un big come Di Lorenzo rischia di lasciare la squadra. Nonostante il dietrofront della società, ora il giocatore spinge per una piazza competitiva: Inter e Juventus sono sulle sue tracce, che ora dovranno trattare con la società per la cessione. ”Per quanto riguarda la situazione Di Lorenzo, ribadisco che andremo avanti in merito alla decisione di accasarci altrove. Continuerò a lavorare per far si che il giocatore vada via da Napoli” ha confermato l’agente. Da segnalare anche l’interesse di Roma e Milan, al momento più defilate rispetto ai campioni d’Italia e alla società guidata dall’ex a.d. Giuntoli.

Impostazioni privacy