Maldini e Pioli di nuovo insieme: doppio tradimento al Milan

Paolo Maldini e Stefano Pioli di nuovo insieme: i due possono ritrovarsi, il dirigente è pronto a portare con sé l’allenatore. Milan tradito

Stefano Pioli e Paolo Maldini di nuovo insieme per aprire un ciclo vincente in un’altra realtà che non sia il Milan? Chissà. Di sicuro il rapporto tra i due è molto solido, era stato proprio Maldini a volere l’allenatore sotto al Duomo e poi a difenderlo quando i risultati non arrivavano. Fu lui ad “imporlo”, scacciando l’ingombrante figura di Rangnick imposta dalla società.

Maldini prende Pioli
Maldini porta con sè Pioli (Ansa Foto) Wigglesport

Inoltre lo scorso autunno, quando le cose non giravano, Maldini aveva difeso pubblicamente Pioli, attaccando invece la società. Segno del legame tra i due ancora forte, che non si è scalfito con il passare dei mesi dopo l’incredibile addio dell’ex bandiera la scorsa estate, silurato dalla dirigenza. I due potrebbero tornare a lavorare insieme.

Proprio in queste ore è balzata fuori una voce, una suggestione, che vedrebbe il dirigente pronto a portare con sé l’allenatore o viceversa, in base a chi arriverà per primo. Di sicuro il Milan sarebbe doppiamente tradito, passando ai rivali.

Maldini e Pioli di nuovo insieme, doppio tradimento in arrivo?

Il futuro di Stefano Pioli continua ad essere in bilico, nonostante l’ottimo girone di ritorno fin qui condotto con il secondo posto afferrato e consolidato. Inoltre c’è da tener conto anche del percorso in Europa League. La dirigenza sembra star convincendosi ad andare avanti con lui, ma non è detta l’ultima.

Pioli e Maldini di nuovo insieme, tradito il Milan
Stefano Pioli è pronto a seguire Paolo Maldini nella sua nuova destinazione – (ANSA) – wigglesport.it

In caso di addio difficilmente il tecnico resterà fermo, non ama gli anni sabbatici. Il suo nome era finito tra quelli in cima alla lista di Aurelio De Laurentiis per la panchina del Napoli del futuro. Un matrimonio possibile in caso di separazione dal Milan, considerando il modo in cui fa giocare le sue squadre il tecnico emiliano. Con Pioli finalmente profeta al “Maradona” sulla panchina “giusta”, avendo giustiziato in pratica il Napoli con ogni squadra allenata in quello stadio. Vittorie pesantissime tra l’altro che sono valse trofei o qualificazioni importanti.

La suggestione sarebbe quella di avere anche Paolo Maldini, insieme a Stefano Pioli al Napoli, per una rifondazione totale. Ne ha parlato Enrico Fedele, storico procuratore, a Radio Marte. Queste le sue parole che hanno aperto alla clamorosa possibilità: “Farei di tutto per prendere Maldini e Pioli. Potrebbero svoltare il Napoli, a patto che De Laurentiis si faccia da parte nella gestione del club”. Suggestione possibile? L’arrivo di Pioli è più plausibile, in caso di separazione dal Milan. Quello del dirigente è invece un po’ utopistico se si pensa che fin qui ha dedicato l’intera vita ai rossoneri prima nelle giovanili, poi da bandiera della prima squadra e infine in società. Probabile che in caso di nuova avventura sia lontana dall’Italia.

Impostazioni privacy