Leclerc lancia l’allarme: terremoto Ferrari

Al termine del Gran Premio di Imola chiuso in terza posizione Charles Leclerc ha lanciato un allarme che ha scatenato un terremoto in Ferrari

Ancora una vittoria per la Red Bull che nel Gran Premio di Imola si conferma per l’ennesima volta superiore a tutti e porta a casa un successo prezioso che consente di aumentare il distacco dagli altri team.

Ferrari, l'allarme di Leclerc: terremoto nel team di Maranello
L’allarme di Leclerc scatena un terremoto in casa Ferrari – wigglesport.it

Per la Ferrariinvece, solo la soddisfazione del podio, conquistato da Charles Leclerc che ha chiuso la gara in terza posizione e tante sensazioni positive, mentre Carlos Sainz è arrivato solo quinto. Il pilota monegasco ha confermato il terzo posto conquistato in qualifica e, considerato che ha chiuso a soli sette secondi da Max Verstappen, vincitore della gara, non si può non pensare con ottimismo alle prossime corse.

Pur non essendo felice di non aver vinto la gara, a Sky Sport F1 Leclerc ha fatto sapere di non avere rimorsi per come è andata la gara, sottolineando di aver fatto tutto quello che poteva fare per poter vincere la gara. Tuttavia, nel corso dell’intervista post gara, il pilota monegasco ha lanciato un allarme che non può non scatenare un terremoto in casa Ferrari, lasciando tutti i tifosi sorpresi.

Formula 1, terremoto Ferrari: l’allarme di Leclerc spiazza tutti

La Red Bull si è dimostrata ancora una volta più forte di tutti, ma Charles Leclerc non ha rimpianti per come sono andate le cose. Il pilota monegasco si è detto soddisfatto di quanto mostrato in pista e la sua prova gli consente di guardare al futuro con positività e fiducia.

Anche Leclerc ha riconosciuto, semmai ce ne fosse il bisogno, la superiorità della Red Bull, ma ciò ha sorpreso è stato l’allarme lanciato dal pilota della Ferrari a Sky Sport F1, soffermandosi sul divario accumulato nel primo settore con la Red Bull e con la McLaren che dopo la Qualifica non era riuscito a spiegarsi: “Ieri non capivo il perché, ma riguardando i dati c’è stato qualcosa che Red Bull e McLaren fanno di strano a livello di strategia motore, e perdevamo tutto nel rettilineo di partenza, mentre in tutte le altre curve siamo stati più veloci o comunque in linea con loro”.

L'allarme di Leclerc spiazza tutti: terremoto in casa Ferrari
Formula 1, Leclerc spiazza tutti: l’allarme del monegasco scuote la Ferrari (LaPresse) – wigglesport.it

Le dichiarazioni di Leclerc hanno spiazzato i tifosi della Ferrari e sono state in pratica una conferma della superiorità della Red Bull e della McLaren, quantomeno nella gara di domenica.

Il pilota monegasco, comunque, non si è mostrato particolarmente preoccupato, sottolineando come bisogni si fare meglio in qualifica, ma che allo stesso tempo la pista di Imola non sia stato il migliore dei circuiti per giudicare gli aggiornamenti apportati alla Ferrari che punta a fare meglio nel GP di Monaco del prossimo weekend.

Impostazioni privacy