Formula 1, mossa assurda di Aston Martin: colpo dalla Ferrari, tifosi a bocca aperta

Formula 1, mossa assurda di Aston Martin: scopriamo quali sono le ultimissime che coinvolgono anche la Ferrari. 

Ferrari e Aston Martin, cos'è successo nella Formula 1
Ferrari in mezzo alla pista (wigglesport)

L’ottimo momento della Ferrari fa si che la rossa torni al centro delle voci inerenti la Formula 1. La vittoria di Leclerc a Montecarlo fa gioire tutti i tifosi e non solo, perché la Ferrari può ambire ad un mondiale da protagonista per quanto riguarda la classifica piloti e costruttori. L’exploit francese è l’ennesima conferma di un momento davvero positivo per la rossa, che sta attraversando un periodo davvero formidabile sotto tutti i punti di vista e vuole cercare di dare continuità da qui in avanti, sperando in qualche altro passo falso della Red Bull.

Il francese, in testa dall’inizio alla fine, è finalmente riuscito a vincere un Gram Premio e ha potuto festeggiare degnamente insieme a Sainz, che ha coronato il pomeriggio perfetto con un terzo posto che vuol dire doppio podio per i colori italiani. Verstappen, che si è classificato solo sesto, almeno per una volta ha dovuto cedere il passo nei confronti dei rivali di sempre.

Formula 1, Aston Martin e Ferrari: cosa sta succedendo

Colpo Ferrari, non si parla d'altro in Formula 1
Ferrari su pista (wigglesport)

Come riporta ‘motorsport.com’, in virtù di questo momento esaltante, la Ferrari ha gli occhi addosso in ogni settore: la notizia è l’interesse dell’Aston Martin nei confronti di Enrico Cardile, figura storica e fondamentale dello staff tecnico. Per migliorare il proprio organico, il team britannico sembra particolarmente attratto dalla prospettiva di voler ingaggiare l’attuale responsabile dei dipartimenti “Telaio e Aerodinamica” della Ferrari, a Maranello dal 2016. Per tutto questo periodo ha fatto in modo di farsi conoscere e scalare le gerarchie, diventando ben presto un profilo di spessore all’interno della scuderia

Formula 1, gli occhi delle concorrenti sulla rossa

Oggi il suo profilo è molto conosciuto ed apprezzato e l’Aston Martin vorrebbe portarlo con sé per cercare di ottenere dei miglioramenti sensibili all’interno del proprio staff, in virtù di una rivoluzione interna che vorrebbe portare la scuderia di Silverstone verso la competitività delle big. Il suo nome circola nei meandri dei rumors in uscita a causa della possibilità di ingaggiare ben presto Newey, l’ex direttore tecnico della Red Bull che dovrebbe sbarcare alla Ferrari nei prossimi mesi. Ecco perché il futuro di Cardile potrebbe essere lontano dall’Italia. 

Impostazioni privacy