Follia per Calhanoglu: la Premier fa ‘tremare’ Inzaghi

La crescita esponenziale del turco non è passata inosservata tra i grandi club europei: pronta l’offerta shock che può far vacillare l’Inter

L’Inter di quest’anno ha finora convinto tutti. Primo posto in campionato, qualificazione agli ottavi di Champions League già staccata a inizio novembre e un gioco che viene apprezzato sia in Italia che in Europa. Dopo la finale di Istanbul la squadra nerazzurra sembra aver acquisito grande consapevolezza nei propri mezzi, nonostante ci siano stati tanti cambiamenti durante quest’estate che avrebbero potuto richiedere un po’ di tempo.

Inter, occhio su Calhanoglu
occhio alla cessione del top in casa Inter (Lapresse) Wigglesport

Oltre ad aver rivoluzionato l’attacco, avendo inserito ben tre nuovi acquisti per sostituire le partenze di Dzeko, Lukaku e Correa, il grande punto interrogativo riguardava l’addio di Marcelo Brozovic. Il croato è stato il punto di riferimento dei nerazzurri per anni, tanto che ogni sua assenza era vista come un vero e proprio problema. Per questo in molti si chiedevano come Inzaghi pensasse di rimpiazzarlo. Il tecnico non ha chiesto interventi sul mercato, perché sapeva di avere la risposta già in casa, che rispondeva al nome di Hakan Calhanoglu.

Il turco, alla sua terza stagione sull’altra sponda del Naviglio, è sempre stato un titolare per l’allenatore ma dopo averlo schierato per due anni da mezzala, in questo 2023-2024 ha preso in mano la regia del centrocampo. E lo sta facendo con prestazioni eccezionali, tanto che per molti è il miglior giocatore di questo inizio di campionato. Non solo infallibile dal dischetto (già 5 centri in Serie A e uno in Champions), ma il suo peso specifico, in entrambe le fasi, si sente eccome. Il calciatore è uno dei migliori interpreti in Europa.

Offerta folle per Calhanoglu: Inzaghi trema

Questo tipo di crescita, ovviamente, non è passata inosservata anche alle big europee. L’Inter si sta assestando ad avere un certo status anche al di fuori dell’Italia ed è normale che i propri giocatori vengano osservati con un occhio di riguardo. E così sta accadendo per l’ex Milan: su di lui, infatti, ci sarebbero diversi club inglesi.

Calhanoglu offerte shock dalla Premier: l'Inter ci pensa
Hakan Calhanoglu e Simone Inzaghi: l’allenatore potrebbe perdere il suo regista (La Presse) – controcalcio.com

Su tutti il Manchester United che ha bisogno di un’ennesima rivoluzione per ritornare al top. Per la società nerazzurra nessuno è incedibile anche se il turco viene considerato come uno dei giocatori più importanti della rosa. Per questo la dirigenza si siederebbe intorno ad un tavolo solamente per offerte importanti, a partire da 60-70 milioni di euro.

Tanti soldi, considerata l’età avanzata del giocatore che a febbraio compirà 30 anni. Ma se le prestazioni continuassero ad essere così elevate, è probabile che gli inglesi possano accelerare: per questo Inzaghi trema.

Impostazioni privacy