Colpo di scena Sinner: è suo, tifosi pazzi di gioia

Il miglior tennista italiano si sta preparando in vista della prossima stagione: il 2023 è stato un anno fantastico per lui

Un anno da incorniciare. Il 2023 di Jannik Sinner è stato assolutamente quello della definitiva consacrazione a livello mondiale. Un crescendo fantastico di prestazioni e soddisfazioni culminate con la vittoria della Coppa Davis insieme ai suoi compagni italiani che ha riportato l’insalatiera nel nostro Paese 47 anni dopo l’unico trionfo avvenuto nel 1976 in Cile.

ennesima gioia per Sinner
Jannik Sinner esulta ancora (Lapresse) Wigglesport

Ma il percorso di Sinner specialmente nella seconda parte dell’anno è stato un’escalation di successi e di risultati straordinari. Dopo aver raggiunto la prima semifinale slam in carriera (a Wimbledon dove si è arreso a Djokovic in tre set), ad agosto il tennista di San Candido ha ottenuto il primo successo in un Master 1000, trionfando a Toronto battendo De Minaur in finale. Da lì la stagione è svoltata: le successive vittorie negli Atp 500 di Pechino e Vienna l’hanno proiettato fino al quarto posto in classifica, suo miglior ranking.

Il suo rendimento gli ha consentito, ovviamente, di conquistare un posto nelle Finals di Torino dove ha espresso un tennis stratosferico. Dopo un percorso netto nel girone dove ha battuto Tsitsipas, Rune e soprattutto Djokovic, ha conquistato la finale superando Medvedev in semifinale. Nell’ultimo atto, però, si è dovuto piegare al dominio del numero 1 del mondo che ha sollevato il trofeo per la settima volta in carriera. Ma è la Coppa Davis il successo più importante del 2023, una vittoria che ha visto Jannik come assoluto protagonista.

Colpo di scena Sinner: ha vinto anche questo

Questo suo upgrade è stato ovviamente notato da tutti. Numerosissimi sono stati gli addetti ai lavori che hanno speso parole importantissime per il classe 2001, facendo anche paragoni decisamente pesanti. Tutti si attendono che Sinner sia il futuro del tennis mondiale e c’è grandissima attesa per la sana rivalità che ci potrà essere con l’altro baby prodigio, Carlos Alcaraz.

Sinner altro premio
Jannik Sinner altra vittoria: tifosi impazziti (LaPresse) – wigglesport.it

Ma per far capire al meglio le prestazioni di Jannik in questo 2023 basta un solo dato. L’altoatesino aveva concluso il 2022 al 15° posto del ranking, posizione decisamente bassa per uno dalle sua qualità, ma i tanti problemi fisici avuti avevano influito sul suo rendimento. E proprio per questo all’azzurro è stato consegnato il premio come giocatore più migliorato del 2023 secondo la giuria dell’ATP composta dagli stessi tennisti. Si tratta del terzo ATP Award di quest’anno per l’italiano e il suo team. L’italiano è infatti anche stato eletto come tennista preferito dai fan e i suoi due allenatori Simone Vagnozzi e Darren Cahill sono stati premiati come coach dell’anno.

TVPLAY SBARCA SU SAMSUNG TV PLUS:
Non perderti nemmeno un minuto! Scarica l’app Samsung Tv e cerca il canale 4526: CLICCA QUI

Impostazioni privacy