Addio Juventus: cessione e vola in Arabia Saudita

Doloroso addio in casa Juventus: i tifosi si preparano a salutare uno dei pilastri della squadra bianconera. Scelto già il sostituto?

Addio Juventus vola in Arabia Saudita
Lo Stadium in tutto il suo splendore (Wigglesport.it)

Il calciomercato sta per entrare nel vivo: diversi club proveranno a rinforzare le rispettive rose per alzare l’asticella in serie A. La Juventus, dopo aver conquistato nuovamente la qualificazione alla Champions League, vuole sicuramente recitare un ruolo da protagonista nella prossima stagione. Giuntoli è già al lavoro per trovare i profili giusti e per accontentare tutte le richieste di Thiago Motta.

Massimiliano Allegri, non confermato dal club, è stato sostituito dal tecnico che ha incantato l’Europa intera con il suo gioco travolgente: il suo Bologna, non a caso, ha conquistato un pass alla prossima Champions League. Sono settimane di grandi riflessioni in casa Juve: a quanto pare, anche per la porta avverranno diversi cambiamenti. Szczesny, infatti, è prontissimo per una nuova esperienza: la dirigenza bianconera avrebbe già individuato il sostituto (la dirigenza pensa anche al ritorno di un attaccante).

Lascia la Juventus e vola in Arabia Saudita: individuato già il sostituto

Addio Juventus vola in Arabia Saudita
Il portiere della Juventus Szczesny – Wigglesport.it

Il calciomercato regala sempre momenti indimenticabili: quello estivo è sicuramente uno dei periodi più attesi dell’anno. Può sempre succedere di tutto e azzardare previsioni non è sicuramente facile. La Juventus, in vista del ritorno in Champions League,  proverà a rinforzare l’organico: il club sa perfettamente che bisogna intervenire in più reparti. Ci sono poi giocatori in scadenza contrattuale che potrebbero lasciare subito Torino ed altri invece che hanno richieste di mercato. Possibile ad esempio un grandissimo cambiamento per la porta. Secondo quanto riportato da ‘The Athletic”, Wojciech Szczesny sarebbe in procinto di trasferirsi in Arabia Saudita. L’estremo difensore ex Roma avrebbe dato il suo ok al passaggio all’Al-Nassr, squadra in cui milita Cristiano Ronaldo.

Contratto faraonico per il portiere: pronto un biennale da 19 milioni a stagione. La Juve, quindi, aspetta la giusta offerta da parte del club arabo: l’ufficialità potrebbe arrivare già nel corso della settimana, prima dell’esordio della Polonia agli Europei di calcio. I bianconeri, in ogni modo, avrebbero già individuato il sostituto: pronto l’ingaggio di Di Gregorio, portiere italiano che si è messo in luce con la maglia del Monza. Capitolo Perin: anche l’ex portiere del Genoa potrebbe essere ceduto. Il 31enne potrebbe accasarsi altrove per rilasciarsi e per ritrovare una continuità di impiego mancata alla Juve.

Impostazioni privacy