Juventus, si pensa al ritorno di un attaccante: fissato il prezzo

Per puntellare l’attacco in vista della prossima stagione, la Juventus starebbe pensando ad un clamoroso ritorno: fissato il prezzo.

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli, la Juventus pensa ad un clamoroso ritorno (Wigglesport.it)

La Juventus attende ancora l’arrivo del nuovo tecnico Thiago Motta e, nel frattempo, pianifica il prossimo mercato. Per quanto riguarda il reparto offensivo, Cristiano Giuntoli starebbe valutando alcuni colpi in entrata, ma anche in uscita.

Da settimane si parla, difatti, di chi potrebbe arrivare a Torino per prendere il posto di Federico Chiesa, il cui futuro non è ancora certo. Fra i vari nomi accostati ai bianconeri, c’è anche quello di una vecchia conoscenza del club piemontese: Alvaro Morata che ha già vestito la maglia della Juve. Secondo alcune recenti indiscrezioni, il ritorno del centravanti spagnolo sarebbe più di un’ipotesi.

Juventus, rinforzo per l’attacco: si pensa al ritorno di Alvaro Morata

Alvaro Morata
Alvaro Morata, la Juventus valuta il ritorno dell’attaccante spagnolo (Wigglesport.it)

Si susseguono le voci di calciomercato riguardanti la Juventus che prepara tutte le mosse per costruire la nuova rosa da affidare a Thiago Motta.

Secondo alcune indiscrezioni, riportate dalla redazione del sito IlBianconero.com, i vertici della Vecchia Signora starebbero valutando il ritorno di Alvaro Morata, attualmente in forza all’Atletico Madrid. Giuntoli, considerato il quasi certo addio di Kean e la possibile cessione di Chiesa, sta sondando il terreno per un nuovo centravanti per puntellare il reparto avanzato e Morata sarebbe più di un’ipotesi.

L’attaccante sarebbe felice di tornare alla Juventus, in cui ha militato dal 2014 al 2016 e dal 2020 al 2022, prima di trasferirsi in Spagna. Morata, difatti, non ha mai nascosto il suo affetto per i colori bianconeri e per Torino.

L’interesse per Morata non è legato all’infortunio di Arkadiusz Milik. Il centravanti polacco si è sottoposto ad un intervento per via di un infortunio al menisco mediale del ginocchio sinistro, subito durante l’incontro fra Polonia ed Ucraina. L’ex Napoli salterà gli Europei, ma dovrebbe rientrare in tempo per la prossima stagione: i tempi di recupero previsti sono tra i 30 ed i 40 giorni.

Il prezzo fissato dall’Atletico Madrid

La dirigenza dei Colchoneros non avrebbe del tutto chiuso ad una possibile cessione dell’attaccante classe 1992. Per lasciarlo partire il club spagnolo chiederebbe una cifra intorno ai 15 milioni di euro, somma che non spaventerebbe la Juventus. Ora sarà necessario attendere le prossime per capire se la società bianconera sia pronta ad aprire una trattativa.

Impostazioni privacy