Addio Inter e ritorno a casa: accadrà a fine stagione

I piani di mercato dell’Inter vanno avanti ed una cessione è già decisa al termine dell’attuale stagione: addio ai nerazzurri

Il percorso fatto dall’Inter di Simone Inzaghi da due anni a questa parte è stato impressionante. Una crescita esponenziale che ha piazzato la squadra nerazzurra in vetta alla Serie A e sicuramente tra le grandi favorite per vincere l’attuale edizione della Champions League.

Addio Inter, saluta in estate: cessione decisa
Saluta l’Inter a fine stagione: torna a casa (Lapresse) – Wigglesport.it

Il campo sta dando ragione al tecnico ma soprattutto alle scelte di mercato portate avanti da Marotta e Ausilio che la scorsa estate hanno letteralmente dato spettacolo portando alla Pinetina una serie di colpi davvero notevoli. Da Davide Frattesi, tornato recentemente decisivo nella mediana di Inzaghi, passando per Sommer e soprattutto Marcus Thuram.

Si sa, l’amministratore delegato è particolarmente attento alle occasioni a costi contenuti o soprattutto a zero: ecco perché da qui a fine gennaio ci sarà da attendere nuove sorprese alla squadra meneghina. Parallelamente agli acquisti, però, si muoveranno anche le cessioni. L’Inter, particolarmente attenta al bilancio, non potrà permettersi di tenere in rosa calciatori lontani dal progetto tecnico di Inzaghi.

Inter, è già destinato a salutare: c’è il ritorno

Si è parlato a lungo di un addio di Alexis Sanchez che ha certamente deluso le aspettative sin dal suo ritorno a Milano. Occhio pure a Dumfries che piace molto in Premier League e potrebbe regalare una ricca plusvalenza all’Inter. Ma c’è un nome in particolare per il quale l’avventura in maglia nerazzurra sarebbe virtualmente già terminata.

Non tutti gli acquisti dei mesi scorsi si sono integrati al meglio, riuscendo a dare il contributo che Marotta e Inzaghi si sarebbero aspettati. Ecco quindi che uno di questi, dopo appena una stagione, avrebbe già deciso di salutare la Serie A.

Addio Inter, saluta in estate: cessione decisa
Torna a casa a giugno: addio all’Inter (Lapresse) – Wigglesport.it

Davy Klaassen, spesso e volentieri accostato al calcio italiano, nell’estate 2023 ha finalmente deciso di sbarcare nella Milano nerazzurra. Arrivato a parametro zero dopo la lunga esperienza con la maglia dell’Ajax, il nazionale olandese ha collezionato 14 apparizioni con 1 gol e soli 341′ sul rettangolo verde. A questo punto sia il club che il calciatore si starebbero convincendo della scelta errata fatta qualche mese fa.

Klaassen, sotto contratto fino a giugno (l’Inter ha comunque l’opzione di rinnovo per un ulteriore anno) potrebbe finire per fare ritorno in Olanda. Proprio all’Ajax, il club della vita per Klaassen: letteralmente casa sua. In cambio di un piccolo conguaglio o totalmente a zero, la certezza è solo una: l’avventura di Davy Klaassen con la maglia dell’Inter è già agli sgoccioli.

Impostazioni privacy