Zaniolo fatto fuori: chiamata alla Juve

Clamoroso in Premier League! L’intreccio tra Zaniolo e l’Aston Villa potrebbe coinvolgere anche la Juventus. Cosa sta succedendo

L’Aston Villa è la grande sorpresa della Premier League. I Villans, oltre ad aver conquistato l’accesso agli ottavi finale di Conference League, stanno dando del filo da torcere ai ben più quotati Manchester City, Liverpool e Arsenal per il vertice della Premier League.

Zaniolo addio Aston Villa Iling Junior
Zaniolo, l’Aston Villa pronta ad agire già a Gennaio (LaPresse)-wigglesport.it

Una stagione, dunque, fin qui ben al di sopra delle aspettative nonostante il contributo di Nicolò Zaniolo, uno dei neoarrivati a ‘Villa Park’, sia stato finora poco continuo e soddisfacente: due gol, equamente distribuiti tra Premier League e Conference League, in 20 apparizioni totali per 915 minuti giocati per l’ex giallorosso.

Un rendimento che certo non può soddisfare Zaniolo che, dopo la buona passata stagione con il Galatasaray – con il quale è sotto contratto fino al 2027 – si aspettava ben altro dalla sua avventura calcistica in Premier anche perché l’obbligo di riscatto da parte dei Villans dal club turco è condizionato al raggiungimento di determinate condizioni-performance.

Ma ancor meno soddisfatti delle sue performance sono i dirigenti dell’Aston Villa che, infatti, bussano alla porta della Juventus proprio perché l’ex giallorosso non li convince.

L’Aston Villa s’inserisce nella corsa per Illing-Junior

L’indiscrezione arriva dai media d’Oltremanica che rilanciano quanto riportato dal sito iberico ‘Fichajes.net’: al Tottenham e al Brighton di Roberto De Zerbi si aggiunge proprio l’Aston Villa nella corsa per Samuel Iling-Junior, talentuoso esterno d’attacco che, alla Juventus, di fatto non trova spazio se non qualche spezzone concesso da Allegri a partita in corso.

La  Juve, che, secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, punta a incassare poco più di 45 milioni di euro dalle cessioni durante la finestra invernale di calciomercato, valuta l’attaccante esterno inglese circa 20 milioni di euro, una cifra alla portata delle finanze degli Spurs, dei Seagulls e degli stessi Villans.

Aston Villa Iling-Junior sostituto Zaniolo
Anche l’Aston Villa vuole Iling-Junior (LaPresse)-wigglesport.it

Un interesse dell’Aston villa per il classe 2003 bianconero che è, come dire, la proverbiale ‘smoking gun‘, ‘la pistola fumante’: se, insomma, i Villans hanno messo nel mirino Iling-Junior, un esterno d’attacco di piede sinistro, mettendo in conto la possibilità di partecipare a un’asta vista l’agguerrita concorrenza, è perché Nicolò Zaniolo non fornisce adeguate garanzie.

Dunque, potrebbe chiudersi con un clamoroso taglio l’anno iniziato con il burrascoso addio alla Roma per il classe 1999 che con la maglia claret and blue dell’Aston Villa non sta esprimendo il suo enorme potenziale. Zaniolo, quindi, deve, assolutamente migliorare il proprio rendimento anche perché in palio c’è la convocazione all’Europeo con l’Italia.

Impostazioni privacy