Xavi in Serie A: colpo di scena, panchina a sorpresa

Lo spagnolo Xavi potrebbe essere un colpo a sorpresa su una panchina di una big italiana a partire dalla prossima stagione.

Il tecnico spagnolo Xavi ha detto addio al Barcellona e potrebbe ripartire dalla Serie A. Al momento si tratta di rumors ma l’ex centrocampista blaugrana valuterebbe sicuramente questa opportunità, è tutt’altro che utopia.

Xavi approda in serie A
destinazione a sorpresa per Xavi (Ansa Foto) Wigglesport

Il destino di Xavi sarà lontano dal suo amato Barcellona, la sua esperienza in blaugrana terminerà ufficialmente a fine stagione. Il tecnico, qualche settimana fa, dopo la pesante sconfitta interna contro al Villarreal ha annunciato che non rinnoverà il suo contratto e andrà via al termine della stagione, alla scadenza del suo contratto a Giugno.

Xavi subentrò nel novembre 2021 all’olandese Ronald Koeman e ha allenato il Barcellona per tre campionati, vincendo una Supercoppa e un titolo in Liga nella scorsa stagione. Negli ultimi giorni i media spagnoli hanno parlato addirittura di un addio immediato in caso di mancato risultato a Napoli nell’andata di Champions League. L’ipotesi è da valutare, il Barcellona ha vinto ieri in campionato ma non ha convinto e c’è chi parla ancora di questa possibilità. Intanto fioccano i rumors sul futuro del tecnico.

Barcellona, nuova squadra per Xavi

Secondo quello che sostiene Calciomercato.it il tecnico sarebbe intrigato dalla serie A e – visto le tanti big pronte all’avvicendamento in panchina – il suo approdo è tutt’altro che utopia. D’altronde Xavi avrebbe sicuramente il carisma per affrontare una nuova sfida nel calcio italiano. Un club che starebbe monitorando Xavi è il Milan, attualmente guidato da Stefano Pioli ma che potrebbe cambiare a fine stagione.

Xavi su una panchina italiana
Lo spagnolo Xavi è un’ipotesi per il Milan (ansa foto) – wigglesport.it

Xavi, che ha vinto tutto con i blaugrana e la nazionale spagnola da calciatore, cerca la sua definitiva consacrazione anche da tecnico e potrebbe valutare un approdo in serie A. La situazione di Stefano Pioli è tutt’altro che stabile, il tecnico italiano ha un contratto sino a giugno 2025 ma non convince pienamente la dirigenza, che monitora diversi profili all’estero. E, fra questi, potrebbe spuntarla magari proprio Xavi, che guarderebbe alla Liga per trovare gli uomini adatti per costruire un nuovo Milan.

Tra i calciatori che potrebbero sbarcare in rossonero potrebbe esserci Aleix Garcia, regista della rivelazione Girona che ha 26 anni e una quotazione da 20 milioni di euro. Le ipotesi su Xavi al Milan dividono un po’ i tifosi rossoneri, sinora tra le parti non c’è stato alcun contatto ma per il futuro non si può davvero escludere nulla. Xavi fa parte di un casting di tecnici importanti accostati al club rossonero, tra cui l’emergente Thiago Motta col Bologna e il ben più navigato Antonio Conte.

Impostazioni privacy