Via Leao e tre colpi in Serie A: nasce il Milan di Conte

Antonio Conte al Milan, parte la rivoluzione con tre rinforzi dalla Serie A: i rossoneri sacrificano Leao

La panchina del Milan rimane un tema bollente del calciomercato in questo momento. Nonostante le voci che lo vorrebbero come opzione lontanissima, Antonio Conte ed il Milan rimangono vicini e il tecnico resta un’opzione concreta.

Leao dice addio
Milan a Conte, Leao verso l’addio (Lapresse) Wigglesport

I tifosi del ‘Diavolo’ che hanno recentemente portato avanti la bocciatura totale a Julen Lopetegui. Il #Nopetegui su ‘X’ ha spopolato convincendo il club di Via Aldo Rossi a virare su altri nomi ed i sostenitori del Milan non avrebbero minimamente scartato l’opzione che porterebbe all’ex Commissario tecnico che in Italia, prima con la Juve e poi con l’Inter, ha sempre vinto.

I tifosi vogliono fortemente Antonio Conte e lo stesso Conte starebbe sperando nella chiamata di Cardinale: e non è detto che la cosa, tra non molto, possa finalmente accadere. Ecco perché si parla già di nomi per potenziare una rosa che spesso e volentieri – con Pioli in panchina – ha dimostrato di non essere all’altezza dei grandi appuntamenti soprattutto in Champions League.

E così starebbe prendendo corpo la possibilità di un grande sacrificio, come accaduto l’estate scorsa con Tonali. Salutare Rafael Leao e incassare un ricco tesoretto che farebbe la gioia della dirigenza di Via Aldo Rossi, pronta ad accontentare l’ex allenatore del Tottenham con una serie di colpi di spessore. Direttamente in Serie A.

Milan show: con Conte tre big di Serie A

Un colpo per reparto con l’idea di passare al 3-5-2 tanto caro all’allenatore salentino, con giocatori già pronti che conosco benissimo il calcio italiano. In difesa il Milan continua ad osservare la gemma del Torino, già accostata lo scorso gennaio, Alessandro Buongiorno.

Occhio poi pure a Calafiori che piace a diverse big di Serie A. Un altro focus importante ci sarà sul centrocampo, reparto che potrebbe vedere la firma di uno tra Samardzic – ormai in uscita dall’Udinese –  ed il marocchino Amrabat, che il Manchester United non riscatterà dalla Fiorentina dopo il prestito pattuito fino all’ormai prossima estate.

Conte al Milan: triplo colpo in Serie A
Tris Milan: così Cardinale farà felice Conte (LaPresse) – Wigglesport.it

Per l’attacco l’attenzione massima rimane su Romelu Lukaku, che la Roma lascerà serenamente tornare al Chelsea e a cui Antonio Conte è rimasto sempre legatissimo. Sarebbe uno sgarbo non indifferente nei confronti dell’Inter con cui ‘Big Rom’ ha dimostrato di avere più di un conto in sospeso.

L’altra opzione porta al nerazzurro Ademola Lookman, una delle gemme più preziose di Gasperini all’Atalanta. Il nuovo Milan di Antonio Conte, insomma, sta già partendo. Senza Leao ma con tre colpi di grande livello in più: uno per ogni reparto. Staremo a vedere come andrà a finire.

Impostazioni privacy