Verstappen, ancora indizi verso l’addio: l’annuncio lascia basiti

Max Verstappen dirà addio alla Red Bull? L’ultimo annuncio non lascia spazio all’interpretazione: ecco cosa sta succedendo

Nel paddock di Formula 1 continua a tenere banco il mercato piloti con un protagonista a sorpresa a prendersi la scena. Ci riferiamo a Max Verstappen, il quale potrebbe presto lasciare la Red Bull per iniziare una nuova avventura in un team rivale. La notizia non rappresenta una semplice suggestione bensì un’ipotesi reale, avvalorata da alcune dichiarazioni arrivate nelle ultime ore. Riavvolgiamo il nastro.

addio Verstappen, arriva il nuovo indizio
caos attorno a Verstappen (Ansa Foto) Wigglesport

Da qualche mese a questa parte la Red Bull sta attraversando un periodo travagliato, a causa di una guerra di potere interna scatenatasi dopo la morte di Dietrich Mateschitz, fondatore della Red Bull Racing nel lontano 2004.

In tale contesto, la situazione si è aggravata a seguito del controverso “Caso Horner”, cha ha portato ulteriore imbarazzo tra le fila della compagine anglo-austriaca e all’addio diverse figure, tra cui quella del geniale Adrian Newey. Quest’ultimo, però, potrebbe non essere l’unico nome di prestigio a lasciare il team.

Clamoroso Red Bull, arriva la triste notizia su Verstappen

In queste settimane, infatti, si è vociferato con grande insistenza che anche il superconsulente Helmut Marko sia destinato a salutare la squadra campione in carica nel giro di qualche mese. Il suo nome è associato alla Mercedes, con cui ha recentemente riallacciato i rapporti dopo gli screzi di Abu Dhabi 2021.

“Nell’ultimo periodo mi sono riavvicinato ad Helmut. Condividiamo dei valori comuni nonostante la rivalità. Tutto quello che è successo negli ultimi mesi ci ha fatto rendere conto che siamo dalla stessa parte e pensiamo la stessa cosa sul comportamento di alcuni individui. Marko in Mercedes nel 2026? In Formula 1 tutto è possibile”, ha confermato Toto Wolff, team Principal della stella a tre punte, facendo chiaro riferimento agli screzi tra Marko e Christian Horner.

L'annuncio sull'addio di Verstappen
Verstappen, Red Bull addio? Le parole di Helmut Marko (Ans aFoto) – Wigglesport

Parole a cui hanno fatto eco quelle dello stesso Marko, il quale ai microfoni di Oe24 si è lasciato andare alle seguenti considerazioni: “Non ci sono più le tensioni che abbiamo avuto negli anni precedenti. Io il ‘nuovo Niki’ Lauda della Mercedes? Sarebbe bello, ma è uno scenario lontano”. Sulle base di ciò, ha iniziato a prendere sempre più quota l’ipotesi del trasferimento a Brackley anche di Max Verstappen.

Come noto, il pilota olandese è legato al manager di Graz da un forte legame di stima. Tanto forte che si presume che dove andrà Helmut lì lo seguirà il tre volte campione del mondo, il cui papà, Jos Verstappen, è anch’egli ai ferri corti con Horner. Per il momento, Marko non ha voluto sbilanciarsi ma nemmeno escludere l’ipotesi ribaltone: Parlo con Max di possibili alternative alla Red Bull? Sono in costante contatto con lui e parliamo di tutto”.

Insomma, certo è che quelli estivi saranno mesi caldissimi sull’asse Brackley-Milton Keynes, e non solo in quanto a temperature…

Impostazioni privacy