“Verstappen alla Mercedes”: l’ammissione in diretta scuote tutti

Si continua a parlare di Max Verstappen alla Mercedes, l’ultima indiscrezione non lascia alcun dubbio: ecco cosa sta succedendo

La Red Bull ha iniziato la stagione 2024 di Formula 1 con una bella doppietta, ma in quel di Milton Keynes tira un’aria tutt’altro che serena. Come noto, il team principal, Christian Horner, è finito al centro della bufera dopo le accuse di “comportamenti inopportuni” mossegli da una dipendente e, nonostante sia stato ‘assolto’, la situazione all’interno della compagina austriaca è davvero infuocata.

Verstappen è vicino alla Mercedes
Il pilota olandese cambierà presto team? La situazione (AnsaFoto) – Wigglesport

La situazione in casa Red Bull è ancora infuocata perché durante il weekend in Bahrain, il “caso” Horner si è arricchito di un nuovo capitolo: una fonte anonima ha pubblicato un archivio contenente chat, foto e video delle presunte prove relative alla vicenda. Al che, l’imbarazzo tra le fila della squadra campione del mondo è salito alle stelle. E, come se non bastasse, si è iniziato a vociferare che la fonte in questione potesse essere Jos Verstappen, padre di Max, indicato dai media come uno degli oppositori più ferventi del manager britannico.

Red Bull, Verstappen verso l’addio? La rivelazione dell’ex pilota non lascia dubbi

Il 54enne olandese ha negato ogni suo coinvolgimento, ma i colleghi del Daily Mail riferiscono che Jos e il nativo di Leamington Spa avrebbero avuto un acceso litigio dopo le qualifiche del venerdì. Nell’occasione, Horner avrebbe accusato l’ex pilota di aver orchestrato il tutto per rovinargli la reputazione, e ciò avrebbe scatenato l’ira dello stesso Verstappen. Qualche ora più tardi sarebbe arrivato un chiarimento, ma è facile immaginare che si tratti solo di una tregua.

Già. Perché, come dicevamo, il clima in casa Red Bull è oggi ancora rovente. Tanto che si vocifera che presto il team possa scoppiare e che Max Verstappen possa decidere di svincolarsi contrattualmente per continuare la sua carriera altrove. Dove? Secondo Gerhard Berger lo scenario sarebbe abbastanza chiaro. Al momento Horner resta. Helmut Marko e Adrian Newey se ne andranno, mentre Max (Verstappen, ndr) andrà alla Mercedes“, ha affermato l’ex pilota di Formula 1.

Verstappen è vicino alla Mercedes
La situazione in casa Red Bull è incandescente: le ultime su Verstappen&Co (AnsaFoto) – Wigglesport

Parole alle quali se ne sono susseguite altre di Helmut Marko che, interrogato a commentare il possibile approdo di Verstappen a Brackley, ha dichiarato: Per quanto mi riguarda, non lo ostacolerò. Lo ricordiamo, i rumors sulla clamorosa operazione di mercato hanno cominciato a susseguirsi proprio durante il weekend in Bahrain, dove il boss della Mercedes, Toto Wolff, ha approfittato per intensificare la ricerca al sostituto di Lewis Hamilton in vista del 2025.

Impostazioni privacy