Ultim’ora Alcaraz, ora è ufficiale: è una sorpresa assoluta

Poco prima del match di quarti di finale giocato e vinto contro Sascha Zverev, Carlos Alcaraz è stato protagonista di un annuncio ufficiale

Non lo hanno fermato neppure le api, arrivate a centinaia di migliaia a coprire la spider cam apposta sul campo centrale dell’Indian Wells Tennis Garden in occasione dell’attesissimo match di quarti di finale che lo vedeva opposto a Sascha Zverev.

Ufficiale l'annuncio su Carlos Alcaraz: sorpresa assoluta
Carlos Alcaraz, arriva l’annuncio che non ti aspetti (LaPresse) – Wigglesport.it


Scappato in fretta e furia negli spogliatoi poco prima della sospensione ufficiale dell’incontro decretata dall’arbitro,
Carlos Alcaraz ha dovuto anche fare i conti con una puntura infertagli sulla fronte da una delle api svolazzanti sul centrale. Nessun problema per il prodigio del tennis spagnolo, rimessosi velocemente in sesto e capace, alla ripresa del gioco, di asfaltare il tedesco con un 6-3 6-1 che non ha lasciato spazio a troppe discussioni.

Tornato finalmente in un ottimo stato di forma dopo qualche tentennamento mostrato nei primi turni del Masters 1000 californiano, l’ex numero 1 del mondo, nonché vincitore dell’ultima edizione di Wimbledon, sembra intenzionato a confermare il titolo di Re del BNP Paribas Open conquistato lo scorso anno. Come 12 mesi fa, sulla strada dell’iberico ci sarà ancora una volta Jannik Sinner, che nella sua parte di tabellone sta facendo letteralmente il vuoto.

In attesa di un confronto (l’ottavo tra i due, con l’altoatesino in vantaggio per 4-3 negli scontri diretti) che mette in palio anche il titolo di numero 2 del ranking mondiale, il fenomeno di Murcia guarda già al futuro. Al 2025. Quando sarà protagonista di un prodotto commerciale fatto e pensato attorno alla sua figura.

Alcaraz, l’annuncio ufficiale corre sul web

Piccola premessa: prima di fare il suo esordio sul cemento californiano, ma dopo l’infortunio che lo aveva bloccato a Rio de Janeiro, il talento spagnolo era rientrato a giocare in un match d’esibizione che, a suo modo, è entrato nella storia. Il ‘Netflix Slam‘ disputato contro l’idolo di sempre Rafa Nadal e trasmesso in Live streaming sulla piattaforma del colosso ha destato la curiosità di tutti. Un evento destinato ad evolversi in qualcosa di diverso. Di ancor più grande.

Ufficiale l'annuncio su Carlos Alcaraz: sorpresa assoluta
Carlos Alcaraz, continua la collaborazione con Netflix (LaPresse) – Wigglesport.it

Netflix España ha infatti condiviso, sul proprio profilo X, un video in cui il tennista spagnolo scrive col pennarello, su una telecamera, un qualcosa di inequivocabile. ‘Game, set Netflix‘ il messaggio col quale lo stesso Alcaraz ha di fatto annunciato la prosecuzione del suo rapporto con la piattaforma, a cui presterà la sua figura in vista della realizzazione di una docu serie nel 2025.

L’annuncio ha scatenato la curiosità dei fans, già ingolositi dalla possibilità di scavare nella vita dei loro idoli grazie al prodotto ‘Break Point’, il documentario sul tennis che Netflix aveva lanciato sul mercato nel 2023. Tra un anno al centro di tutto ci sarà solo lui, Carlitos: chissà se l’occasione sarà propizia per celebrare le sue gesta come nuovo numero uno del mondo…

Impostazioni privacy