Trenta milioni e addio Milan: ecco il nuovo club

Dall’Inghilterra arrivano brutte notizie per il Milan: sarebbero pronti 30 milioni di euro per superare il Diavolo nella corsa che porta al difensore

Il Milan fino a questo momento ha acquistato due calciatori, ovvero Mattia Gabbia, in prestito dal Villareal, e il giovane Filippo Terracciano, duttile centrocampista scuola Hellas Verona. Oltre a questi due nomi chiaramente ne verranno altri: è questo l’intenzione del duo Furlani-D’Ottavio, al lavoro per soddisfare le richieste di Stefano Pioli.

Trenta milioni, si complica affare del Milan
Milan, affare si complica (LaPresse) – Wigglesport.it

La priorità, come è noto ai tifosi rossoneri, è un nuovo difensore, visto e considerato che i vari Pierre Kalulu, Malick Thiaw e Marco Pellegrino, tutti infortunati ormai da diversi mesi, dovranno ancora attendere molto prima di fare il loro ritorno in campo. Pioli ha una certa fretta perché, tra non molto oramai, ci sarà anche l’esordio in Europa League contro il Rennes, un appuntamento che una squadra come quella rossonera non può tradire.

Uno dei nomi su cui la società punta è il centrale difensivo del Torino Alessandro Buongiorno, autore fin qui di un campionato superiore alle aspettative iniziali. Urbano Cairo, presidente dei granata, non vuole svendere il suo gioiello difensivo e attende la giusta offerta prima di cederlo al miglior offerente. Le ultime indiscrezioni vedono allontanare sensibilmente il calciatore.

Milan, Buongiorno si complica: irrompe il Manchester United

Nelle ultime ore diverse fonti inglesi riportano in esclusiva che Sir Jim Ratcliffe, patron del colosso chimico Ineos, entrato da poco nella dirigenza del Manchester United, avrebbe chiesto subito informazioni su Alessandro Buongiorno, difensore molto apprezzato dall’allenatore dei Red Devils Erik Ten Hag. Queste non sono notizie positive per il Milan, consapevole di dover mettere in piedi un duello fino all’ultimo milione con gli inglesi.

Secondo quanto scrive il portale vicino al club Manchestereveningnews, Ten Hag vorrebbe il centrale della nazionale italiana per sostituire Raphaël Varane, dato per partente poiché il club non attiverà l’opzione presente sul suo contratto che gli permetterebbe di rinnovare di un anno.

Dall'Inghilterra sono sicuro: United su Buongiorno
Su Buongiorno si muove il Manchester United (LaPresse) – Wigglesport.it

Cairo valuta il difensore almeno 30 milioni, ma nel caso in cui dovesse partire un’asta internazionale, potrebbe alzare ancora di più l’asticella. I Red Devils, stando ad almeno diverse fonti inglesi, puntano a mettere le mani sul 24enne torinese soprattutto perché hanno intenzione di abbassare ulteriormente l’età media del reparto. Gran parte dei difensori in questo momento a disposizione di Ten Hag – Lindelof, Evans, Maguire e il sopracitato Varane – hanno infatti tutti più di 30 anni.

Impostazioni privacy