“Tornerà alla Juve”, l’agente svela tutto

La Juventus si appresta a riaccogliere un giocatore in vista della prossima stagione dopo l’annuncio dell’agente.

Il calciomercato estivo è cominciato ormai da tempo con le squadre che si stanno muovendo per cercare di chiudere colpi in entrata e in uscita in vista della prossima stagione.

Juve, ritorno in vista per un giocatore
Un calciatore verso il ritorno alla Juve (LaPresse) – wigglesport.it

A più di tre mesi dall’apertura ufficiale delle trattative, i club hanno già bene in mente quali saranno i cambiamenti da apportare nei propri organici per rendere ancora più competitive le proprie formazioni. In casa Juventus è stato già svelato un movimento dallo stesso agente di un calciatore destinato a vestire ancora una volta la maglia bianconera. Starà poi alla dirigenza della Juve capire se puntare su di lui in ottica futura o cercargli una sistemazione.

Calciomercato Juventus, l’annuncio dell’agente cambia tutto: tornerà in bianconero

Durante il TransferRoom, Federico Pastorello, agente di Arthur, ha fatto chiarezza sul futuro del brasiliano, ora in prestito alla Fiorentina dalla Juventus. Stando a quanto affermato dall’agente, il futuro dell’ex Barcellona sarà ancora una volta in bianconero.

Queste le parole dell’agente di Arthur: “Il primo contratto di Arthur è figlio di un altro tipo di gestione e di investimenti. Abbiamo rinnovato con la Juve portandolo a parametri da un valore più giusto ma che non rientrano in quelli della Fiorentina. Si trova bene a Firenze ma a fine stagione tornerà alla Juventus. Non ci sarà il riscatto ma vedremo, magari ci sarà una discussione successiva”.

Calciomercato Juventus, ritorno in vista
Juventus, Arthur verso il ritorno in bianconero (LaPresse) – wigglesport.it

I due club potrebbero quindi trovarsi a parlare al termine del campionato in corso per rivalutare la posizione del centrocampista brasiliano. Al momento il diritto di riscatto in favore della Fiorentina prevederebbe un versamento di circa 20 milioni di euro nelle casse della Juventus, una somma che i viola non hanno intenzione di sborsare. Non è da escludere che però si possa trovare un’intesa sulla base di un nuovo prestito fissando un diritto di riscatto molto più basso per permettere poi ai bianconeri di non andare a registrare una minusvalenza.

Nel frattempo la Juventus lavora per cercare di sistemare il proprio centrocampo in vista della prossima stagione. Il sogno è rappresentato da Koopmeiners dell’Atalanta per il quale però serviranno circa 60 milioni di euro per strapparlo ai bergamaschi. Piace molto anche Ferguson del Bologna con i rossoblu che chiedono 30 milioni per il proprio capitano e con la Juve che potrebbe inserire una contropartita tecnica per abbassare le richieste.

Impostazioni privacy