Thiago Motta scioglie tutti i dubbi, il futuro è scritto

Non sembrano esserci dubbi sul futuro di Thiago Motta, allenatore cercato da diverse big per la prossima stagione.

L’ottima stagione del suo Bologna ha portato diverse squadre a puntare Thiago Motta per il prossimo campionato con l’italo-brasiliano che piace a diverse società.

Futuro Thiago Motta, tutto deciso
Thiago Motta ha deciso il suo futuro (LaPresse) – wigglesport.it

Mancano otto partite alla fine della stagione con il Bologna che avrà di fronte otto finali per cercare di assicurarsi un posto nella prossima Champions League che porterebbe la squadra nella storia. Thiago Motta è concentrato per cercare di guidare i suoi verso un risultato incredibile per la squadra rossoblu che non vuole perdere l’occasione di partecipare alla prossima edizione di Champions League che prevederà un format completamente rivoluzionato.

Futuro Thiago Motta, pochi dubbi

Durante la conferenza stampa di presentazione della sfida contro la Salernitana, il tecnico del Bologna ha risposto ad una domanda sul suo futuro. A chi gli chiedeva della scelta di Xabi Alonso di restare al Bayer Leverkusen anche la prossima stagione, l’allenatore rossoblù ha evitato di rispondere in maniera chiara.

Xabi Alonso ha fatto una scelta rispettabile e gli auguro il meglio. Io sono concentrato sulla prossima partita“. Preso atto che il momento della stagione è fondamentale per il Bologna, il tecnico sembra voler dribblare le domande su una possibile permanenza in rossoblù lasciando intendere un addio sempre più probabile. Il suo contratto con il club emiliano scadrà alla fine di giugno e il corteggiamento da parte di società come Milan e Juventus fanno il resto.

Svelato il futuro di Thiago Motta
Tutto deciso per il futuro di Thiago Motta (LaPresse) – wigglesport.it

Al momento la Juventus appare la società maggiormente interessata a portarlo sulla propria panchina in vista del prossimo campionato. L’italo-brasiliano piace molto a Cristiano Giuntoli che vuole rivoluzionare l’organico a partire dallo staff tecnico. Nonostante il contratto in scadenza nel giugno del 2025 il futuro di Massimiliano Allegri alla Juve appare segnato.

Gli ultimi risultati negativi in campionato hanno portato i bianconeri a sei punti di distanza dal Milan secondo in campionato e l’esonero a fine stagione appare più che probabile. Il Milan, altro club interessato a Thiago Motta come allenatore per la prossima stagione, sta valutando la conferma di Stefano Pioli alla guida della squadra.

I rossoneri stanno inanellando una seria di buoni risultati che li ha portati a conquistare il secondo posto in classifica. Molto potrebbe dipendere da quello che sarà il percorso del club meneghino in Europa League con Pioli che potrebbe assicurarsi la conferma in caso di vittoria del trofeo.

Impostazioni privacy