Thiago Motta ha detto sì: tutto fatto, decisa la prossima destinazione

Uno degli allenatori maggiormente corteggiati in vista della prossima stagione è Thiago Motta che ha preso la sua decisione.

La sconfitta contro l’Inter non ha cancellato quanto di buono fatto finora dal Bologna di Thiago Motta con il tecnico italo-brasiliano che è finito sul taccuino di diverse big italiane.

Calciomercato, Thiago Motta ha scelto il suo futuro
Thiago Motta ha deciso il suo futuro (LaPresse) – wigglesport.it

I rossoblu sono ancora in corso per un posto nella prossima Champions League soprattutto nel caso in cui l’Italia dovesse riuscire ad ottenere il pass per cinque squadre del proprio campionato in vista del 2024/2025. Una stagione che però difficilmente vedrà ancora una volta l’ex centrocampista di Inter e PSG alla guida dei rossoblu con il classe 1982 che sembra aver fatto la sua scelta per il futuro, pronto al grande salto in una big del nostro campionato.

Calciomercato, Thiago Motta pronto al passaggio in una big: decisione presa

Il Milan appare sempre più vicino a Thiago Motta. Il club rossonero avrebbe incassato il sì del tecnico del Bologna, pronto a dare vita ad un nuovo progetto tecnico a Milanello con Stefano Pioli destinato all’addio a fine stagione. Decisiva sarebbe stata l’intercessione di Zlatan Ibrahimovic con lo svedese da tempo in ottimi rapporti con l’allenatore del Bologna avendo condiviso insieme l’avventura al PSG.

Thiago Motta dovrebbe quindi prendere il posto di Stefano Pioli al Milan con l’attuale allenatore dei rossoneri destinato alla separazione al termine del campionato in corso. Nonostante un contratto fino al 2025 infatti, Pioli terminerà a giugno la sua avventura al Milan con il tecnico emiliano che potrebbe trovare subito una nuova sistemazione in Serie A con diversi club pronti a sondare la sua disponibilità.

Thiago Motta pronto a dire sì ad una big italiana
Milan, Thiago Motta pronto a dire sì (LaPresse) – wigglesport.it

L’arrivo di Thiago Motta al Milan potrebbe favorire anche un’altra operazione di mercato fortemente voluta dai rossoneri in vista della prossima estate. L’obiettivo principale per l’attacco è rappresentato da Zirkzee con l’olandese che piace molto a tutta la dirigenza, pronta ad un importante sforzo economico per assicurarsi il classe 2001 in vista della prossima estate. Potrebbe essere quindi doppio il colpo del Milan dal Bologna con i rossoneri pronti a lasciare Saelemaekers in rossoblu per abbassare le richieste relative all’attaccante olandese.

Sembra essere quindi definitivamente tramontata l’opzione Antonio Conte per il Milan con l’ex ct della nazionale italiana che al momento appare diviso tra la possibilità di tornare alla Juventus nel caso in cui dovesse andare via Allegri e quella di tentare un’avventura al Bayern Monaco.

Impostazioni privacy