Tennis, tripla gioia sulla scia di Sinner: numeri da capogiro

Per il tennis italiano, oltre agli incredibili risultati raggiunti da Jannik Sinner, bisogna registrare altre ottime notizie.

In questi ultimi mesi, di fatto, il tennis è il secondo sport del nostro paese. Dopo il calcio, il quale è radicato profondamente in quasi tutti gli italiani, il tennis è sicuramente la disciplina più in voga in Italia. Se tutto è iniziato con i grandissimi risultati ottenuti da Matteo Berrettini, che ora sta cercando di recuperare la miglior condizione, l’apice di questo successo è arrivato grazie ai trionfi di Jannik Sinner.

Ottime notizie per il tennis italiano
Sulla scia dei successi di Jannik Sinner, per il tennis italiano ci sono altri traguardi (LaPresse) wigglesport.it

L’altoatesino, di fatto, è da un anno che sta ottenendo dei grossi risultati, anche se i grandi trionfi sono arrivati dallo scorso agosto, ovvero quando ha vinto a Toronto il suo primo Master 1000. Dopo la vittoria canadese, infatti, Jannik Sinner non si è più fermato. Anzi, il tennista di Sesto ha poi vinto i tornei 500 di Vienna e Shanghai e poi ha raggiunto la finale delle ATP Finals (persa contro il serbo Novak Djokovic).

Appena un paio di settimane dopo, inoltre, Jannik Sinner è stato l’assoluto protagonista della vittoria della Coppa Davis dell’Italia di Filippo Volandri. Il 2024, poi, è iniziato come meglio non poteva per l’altoatesino, visto che prima ha raggiunto il traguardo storico di vincere il primo Slam della sua giovane carriera (ovvero gli Australian Open) e poi ha vinto il Rotterdam Open. Proprio su questa scia di successi bisogna registrare dei numeri davvero da capogiro.

Tennis femminile, numeri importanti per tre tenniste italiane: dalla Paolini alla Cocciaretto

E questi risultati, fortunatamente per l’intero sport italiano, non arrivano solo dal tennis maschile, ma anche da quello femminile. Basti pensare al successo ottenuto lo scorso weekend da Jasmine Paolini. La tennista toscana ha vinto il suo primo WTA 1000, ovvero il Dubai Tennis Championship.

Con questo storico successo, di fatto, Jasmine Paolini raggiungere il suo best ranking, visto che ora è al 14esimo posto nella classifica del WTA Tour. Tuttavia, oltre alla tennista originaria di Castelnuovo di Garfagnana, il tennis femminile italiano deve ‘festeggiare’ anche la 56esima posizione di Elisabetta Cocciaretto (prima era alla posizione numero 58) ed il 52esimo posto di Lucia Bronzetti (che ha guadagnato ben otto posizioni, considerando che prima occupava la 60esima posizione).

Paolini best ranking
Best ranking nella classifica WTA per la Paolini ed altre due tenniste italiane (LaPresse) wigglesport.it

Grazia a questi ottimi risultati, di fatto, sul tennis italiano c’è tantissima attesa sul prossimo grande torneo della stagione, ovvero il Masters 1000 di Indian Wells. Quest’ultimo sarà il primo torneo del Sunshine Double statunitense, che vedrà due settimane dopo andare in scena il Miami Open.

Impostazioni privacy