Tennis, ottime notizie: Garbin dimessa dopo la seconda operazione contro il tumore

La notizia più bella per il tennis femminile italiano. La Garbin sta bene dopo l’intervento e lo ha testimoniato direttamente dall’ospedale.

Momento importante per il tennis italiano in generale. La selezione maschile ha chiuso il 2023 vincendo la Coppa Davis, trofeo internazionale che non tornava in Italia dal lontano 1976, dai tempi di Panatta e Barazzutti. Ma anche la femminile è andata vicina ad un bellissimo traguardo.

Tathiana Garbin condizioni
Tathiana Garbin sta meglio: le condizioni (Ansa) – Wigglesport.it

Le ragazze azzurre sono giunte in finale nella Billie Jean King Cup 2023, perdendo soltanto contro il Canada nell’atto conclusivo. Un ottimo percorso quello delle giovani tenniste nostrane, guidate da un’ex tennista esperta e molto stimata come Tathiana Garbin.

La Garbin nel mese di Novembre aveva annunciato di doversi operare per curare un raro tumore, diagnosticatole qualche tempo prima. Un dramma per il mondo del tennis ed ovviamente per l’ex giocatrice nativa di Mestre, che in carriera ha raggiungo un onorevole 22° posto nel ranking mondiale.

Buone notizie per la Garbin: operazione riuscita e salute in miglioramento

Una confessione, quella di Tathiana Garbin, che ha lasciato tutti a bocca aperta, in ansia per le sue condizioni di salute. L’ex tennista non ha chiarito che tipo di tumore avesse, ma ha deciso di farsi immediatamente ricoverare per subire il suddetto intervento. La capitana azzurra, con grande coraggio, ha affrontato addirittura due operazioni.

Le ultime notizie sono più che confortanti. Qualche giorno fa Tathiana si è sottoposta al secondo intervento previsto e ha rivelato, tramite social, che tutto è andato per il meglio. La sportiva di origine veneta si è detta molto positiva e soprattutto ha rivelato di sentirsi bene e di non risentire del doppio delicato intervento chirurgico.

garbin ringrazia i medici
Il post di Tathiana Garbin dopo l’intervento chirurgico (Instagram Stories) – Wigglesport.it

Una foto pubblicata su Instagram dalla Garbin ha confortato tutti. La capitana della selezione femminile è apparsa raggiante ed in buone condizioni presso l’ospedale di Pisa, dove ha voluto ringraziare l’equipe del prof. Lippolis e tutti gli infermieri che si sono presi cura di lei. Ora servirà un periodo di riassestamento e di controlli medici necessari, ma filtra grande ottimismo e positività dopo l’intervento.

L’intenzione e l’obiettivo di Tathiana Garbin è di riprendere presto il suo posto da capitana dell’Italia femminile e preparare la prossima edizione della Billie Jean King Cup, senza dimenticare che il 2024 sarà l’anno delle Olimpiadi di Parigi e il ruolo dell’azzurra sarà importante per la qualificazione delle atlete italiane.

Impostazioni privacy