Tegola nerazzurra, UFFICIALE: squalifica choc

Un provvedimento severo ma corretto nei confronti del calciatore nerazzurro, reo di aver ignorato il regolamento: salterà gare importanti.

Ogni tanto nei referti degli arbitri consegnati al giudice sportivo, soprattutto nei campionati di calcio minori, fuoriescono situazioni paradossali. Episodi controversi o assurdi capitati dentro e fuori dai campi da gioco che potrebbero riempire pagine di sceneggiature cinematografiche.

Squalifica shock per l'attaccante nerazzurro
Squalifica davvero clamorosa subita dall’attaccante, che ha ignorato il regolamento (Ansa) – Wigglesport.it

I direttori di gara infatti non devono tenere conto soltanto del reale svolgimento del match, della regolarità dello stesso e degli episodi che accadono durante i 90 minuti di gioco. Bensì anche delle situazioni che si sviluppano prima e dopo il match con il rispetto completo delle regole da parte dei tesserati.

Come ciò che è accaduto pochi giorni fa durante gli spareggi per la promozione nella Serie D italiana, ovvero il campionato dilettanti. L’arbitro di un incontro molto sentito ed importante, disputatosi in Puglia, ha dovuto inserire a referto il comportamento di un calciatore già squalificato, facendogli pervenire una vera e propria mazzata.

Serie D, pesante squalifica per il bomber

L’episodio di cui vi parliamo risale allo spareggio tra Ugento Calcio e AS Bisceglie, match valido per un posto nei playoff promozione per la Serie D. Per la cronaca il match è stato stravinto per 4-0 dalla formazione salentina di casa, che dunque ha ottenuto il pass per la categoria superiore

Protagonista della squalifica shock è stato Antonio Pignataro, autore di un’ottima stagione in quel di Bisceglie. Pignataro era squalificato per lo spareggio contro l’Ugento, per via di un cartellino rosso subito nella finale playoff del girone A di Eccellenza. Nonostante ciò, Pignataro si è comportato come un regolare tesserato e convocato: si sarebbe riscaldato con i compagni prima della partita sul campo e sarebbe entrato negli spogliatoi senza alcuna remore.

Pignataro e la squalifica davvero assurda in Eccellenza
Pignataro entra in campo da squalificato: arriva la mazzata (Youtube) – Wigglesport.it

Morale della favola: il direttore di gara ha segnalato il tutto al giudice sportivo della LND e Pignataro ha subito un altro turno di squalifica, francamente evitabile. Ciò vuol dire che il bomber da 21 reti in campionato del Bisceglie salterà il primo spareggio promozione nazionale contro la vincente fra Vigor Lamezia Calcio e Cittanova Calcio. Una pesante tegola per il club che dovrà fare a meno della sua stella.

Questo il comunicato ufficiale della lega dilettanti:Una giornata di squalifica per PIGNATARO ANTONIO, che sebbene squalificato entrava sul terreno di gioco durante la fase di riscaldamento della propria squadra e al termine del 1′ tempo entrava negli spogliatoi da una porta secondaria”. Chissà l’allenatore Di Meo come avrà preso questa leggerezza del proprio attaccante.

Impostazioni privacy