Svolta Sinner, i tifosi sognano: è quasi fatta

Finalmente è possibile, la strada è segnata: Jannik Sinner fa sognare gli appassionati italiani! Ecco come stanno le cose

Dopo lo sconforto, si torna a sognare. Come noto, Jannik Sinner è stato costretto a ritirarsi al Masters 1000 di Madrid per un problema all’anca destra che aveva iniziato ad accusare qualche giorno prima a Montecarlo. Tale infortunio non gli ha consentito di partecipare agli Internazionali d’Italia, generando la delusione di milioni di appassionati. Delusione che si è poi trasformata in apprensione dopo la conferenza stampa in cui l’altoatesino ha disegnato un quadro più allarmante del previsto.

svolta Sinner, l'azzurro può esultare
grandi notizie per Jannik Sinner (Ansa Foto) Wigglesport

Bisogno di riposare. E di rivalutare il problema al fine di prendere tutte le precauzioni necessarie affinché la situazione non diventi più grave. Un responso che, ancora oggi, non garantisce la sua presenza al secondo slam stagionale, il Roland Garros, in programma a Parigi dal 26 maggio al 9 giugno. C’è però un aspetto che nelle ultime ore ha fatto tornare a sorridere Jannik e tutti i suoi seguaci. Riguarda il ranking a l’obiettivo numero uno al mondo.

Ranking Atp, Sinner può diventare numero uno al mondo tra meno di un mese: ecco come

La notizia è che l’attuale leader della classifica Atp, Novak Djokovic, è stato clamorosamente eliminato al terzo turno degli Internazionali d’Italia per mano del cileno Alejandro Tabilo, impostosi con un netto 6-2, 6-3 maturato in poco più di un’ora. Ciò significa che il serbo vedrà svanire una massiccia dose di punti accumulati nel 2023 e rischia di perdere lo scettro proprio al termine del Roland Garros. Come? Il calcolo è molto semplice.

Per diventare il nuovo numero uno al mondo, infatti, a Sinner basterà che Nole – che sulla terra battuta parigina ha da difendere i 2000 punti conquistati nel 2023 vincendo il torneo – non riesca ad andare oltre la semifinale. Uno scenario abbastanza probabile, se si considera che il nativo di Belgrado è apparso lontano anni luce da un condizione ottimale.

Sinner fa sognare i tifosi
Ranking Atp, Sinner punta la vetta: la situazione (Ansa Foto) – Wigglesport

Per la cronaca, solo Daniil Medvedev potrebbe ostacolare l’altoatesino, ma il russo dovrebbe centrare una doppia impresa di difficile realizzazione: confermarsi campione a Roma e trionfare a Parigi. Fuori dai giochi invece Carlos Alcaraz, al momento troppo distante dalla vetta per rappresentare un problema.

Insomma, le possibilità che Jannik si possa attestare come nuovo “Re” del circuito maggiore tra meno di un mese sono altissime. Un valido motivo per accantonare per un attimo la preoccupazione e tornare a sognare in grande.

Impostazioni privacy