Svolta Conte, l’annuncio non lascia dubbi: è tutto fatto

Uno degli allenatori maggiormente corteggiati in vista della prossima stagione è sicuramente Antonio Conte.

L’ex ct della nazionale italiana è pronto a tornare su una panchina prestigiosa a partire dall’estate dopo l’avventura al Tottenham conclusasi con un esonero negli ultimi mesi della stagione 2022/2023.

Calciomercato, Conte ha fatto la sua scelta
Conte, scelta fatta sul futuro (LaPresse) – wigglesport.it

L’allenatore salentino è desideroso di tornare alla guida di una squadra che possa permettergli di lottare per vincere da subito ed è finito nel mirino di diversi club sia italiani che esteri. Nei mesi scorsi Conte aveva affermato di voler tornare in Italia anche per questioni familiari ma non mancano le offerte da parte di altre big europee che sarebbero pronte a mettere sul piatto un importante ingaggio pur di convincerlo.

Calciomercato, Antonio Conte pronto a tornare in panchina: scelta fatta

Intervistato da TvPlay, Gianluca Petrachi, dirigente e grande amico di Antonio Conte, ha parlato del futuro del tecnico affermando di vederlo ancora in Premier League, allontanando così le possibilità di rivederlo in Serie A. Gianluca Petrachi si è così espresso riguardo il futuro di Conte:

“Prima di scegliere il suo futuro analizzerà ogni dettaglio, è una persona molto ambiziosa. Credo tornerà in Premier League perché in Serie A c’è poco calcio e molto salotto. Potrebbe dare priorità al campionato italiano ma servirebbe un progetto importante ed in questo momento fatico a trovare un club che possa puntare su di lui”.

Futuro Conte, decisione presa
Il futuro di Antonio Conte appare deciso (LaPresse) – wigglesport.it

Sembra quindi allontanarsi la pista che potrebbe riportare Antonio Conte in Italia con il Milan che fino a qualche settimana fa appariva in pole per il tecnico ex Tottenham. Il nome di Conte si è molto raffreddato nel club rossonero sia per via delle alte richieste di ingaggio sia per pareri discordanti all’interno della società. Il club meneghino al momento, preso atto del sempre più probabile addio di Pioli nonostante il contratto fino al 2025, appare deciso a puntare su uno tra Thiago Motta e Vincenzo Italiano.

Per Conte si era parlato anche del possibile interessamento da parte della Roma e della Juventus. I giallorossi però al momento appaiono intenzionati a proseguire con Daniele De Rossi che è riuscito subito a dare un’inversione di tendenza ai risultati ed al gioco giallorosso. I bianconeri invece valutano di restare ancora con Massimiliano Allegri in panchina ed all’interno della dirigenza non tutti sarebbero d’accordo su un eventuale ritorno di Conte alla guida della squadra bianconera.

Impostazioni privacy