Sorpresa Djokovic, nessuno se lo aspettava: tifosi spiazzati

Novak Djokovic ha stupito tutti con l’ultima decisione prima del Roland Garros: una mossa che nessuno si aspettava dal tennista serbo

Il numero uno del mondo dovrà difendere la vittoria dello scorso anno ottenuta a Parigi e per questo non vuole lasciare nulla al caso. Si entra nella fase calda della stagione e non si può più sbagliare, da ora fino alle Olimpiadi.

Mossa a sorpresa di Djokovic
Nessuno poteva prevedere l’ultima mossa di Djokovic (WiggleSport – ANSA)

 

La stagione di Novak Djokovic non è stata finora piuttosto esaltante, basti pensare che mancano i successi nei tornei più importanti e anche le finali Slam. A Melbourne si è dovuto inchinare durante il penultimo turno a Jannik Sinner, mentre a Indian Wells la sconfitta è arrivata ben presto contro un altro italiano, Nardi. Dopo aver saltato Miami è giunto nuovamente in semifinale a Montecarlo, questa volta battuto da Casper Ruud, prima di decidere di saltare anche Madrid.

A Roma tutti gli occhi erano puntati su di lui ma ai sedicesimi di finale ha alzato bandiera bianca in modo piuttosto netto con Alejandro Tabilo. Il cileno lo ha sconfitto in due comodi set, 6-2, 6-3, mostrando una condizione decisamente superiore rispetto a quella del numero uno del mondo.

L’obiettivo principale di Novak Djokovic per questa stagione resta far bene negli Slam e provare a vincere la medaglia d’oro alle Olimpiadi, una delle poche gioie che ancora non ha mai provato in carriera. A Tokyo era troppo preso dalla corsa al possibile Grand Slam (mancavano solo gli US Open, poi persi in finale con Medvedev) per dare il giusto peso ai Giochi. A Parigi potrebbe essere diverso, anche perché tutto il percorso di avvicinamento sarà incentrato su quell’evento.

Djokovic, colpo a sorpresa prima del Roland Garros: giocherà il torneo di Ginevra

Intanto, per arrivare al top al Roland Garros, Djokovic ha deciso di giocare un torneo di preparazione prima di mettere piede sul Philippe Chatrier. Solitamente il campione di Belgrado non si iscrive a competizioni subito prima di un grande appuntamento in un Major, ma questa volta c’è da mettere a punto la condizione.

Novak Djokovic lascia tutti di stucco
La decisione sorprendente di Djokovic (WiggleSport – ANSA)

Il numero uno del seeding ha ottenuto una wild card per il torneo di Ginevra, un ATP 250. La presenza in Svizzera può cambiare le carte in tavola anche per quanto concerne la vetta della classifica ATP. Si perché giocando lì, Djokovic potrebbe difendere la sua leadership anche senza arrivare in finale al Roland Garros, ovviamente a patto che Jannik Sinner non si presenti a Parigi.

Calcoli che evidentemente dalle parti di Belgrado hanno fatto, per ottimizzare anche la pressione in vista del secondo Slam della stagione, già cruciale di suo per il futuro di Djokovic.

Impostazioni privacy