Sinner-Alcaraz, è tutto vero: il commento spiazza tutti

In attesa delle semifinali degli Australian Open bisogna registrare un commento su Jannik Sinner e Carlos Alcaraz che ha davvero spiazzato tutti.

Dopo tanta attesa, di fatto, gli Australian Open stanno giungendo al termine. Tra poche ore cominceranno ufficialmente le due semifinali. In una di queste è presente anche il nostro Jannik Sinner, numero 4 al mondo e stella del tennis italiano. Dopo non aver lasciato neanche un set ai propri avversari, l’altoatesino è pronto per sfidare il numero uno al mondo: Novak Djokovic

sentenza Alcaraz Sinner
Alcaraz e Sinner, ora cambia tutto (Lapresse) Wigglesport

In questi ultimi mesi, di fatto, il tennista serbo e Jannik Sinner si sono sfidati per ben tre volte: due volte nel corso delle ATP Finals di Torino e l’altra nella semifinale della Coppa Davis tra l’Italia e la Serbia. L’altoatesino ha vinto due gare su tre, ma l’atto finale delle Finals di Torino è stato vinto proprio da Djokovic. 

In Coppa Davis, invece, l’altoatesino ha ribaltato una gara che sembrava già persa. Il tennista di San Candido, infatti, riuscì lo scorso novembre a rispedire al mittente la bellezza di tre set point, staccando poi il pass per la finale (vinta poi contro l’Australia). Tuttavia, se Jannik Sinner ha confermato il suo grandissimo momento di forma, Carlos Alcaraz non ha fornito una grande prestazione nel suo quarto di finale perso contro Zverev. Proprio su questa gara bisogna segnalare un commento che ha davvero spiazzato tutti.

Sentenza a sorpresa su Sinner e Alcaraz

Marco Beltrami, noto giornalista, infatti, ha scritto così su X sulla sconfitta di Carlos Alcaraz: “Il tedesco è stato estremamente solido. Zverev ha fornito una prestazione di un livello altissimo, soprattutto nei primi due set della gara. Lo spagnolo, invece, è sembrato troppo scarico. E’ molto curioso pensare ai commenti di qualche mese fa sia su Alcaraz che su Sinner”.

Il giornalista, di fatto, fa riferimento alle tantissime critiche che riceveva l’altoatesino prima dei suoi grandi risultati dell’anno scorso. In molti, infatti, lamentavano che Carlos Alcaraz avesse vinto già due Slam ( Us Open nel 2022 e Wimbledon nel 2023) e Jannik Sinner ‘neanche’ un Master 1000.

Beltrami su Sinner
Il giornalista Marco Beltrami ha ironizzato sui commenti contro Sinner dei mesi scorsi (LaPresse) wigglesport.it

Il tutto è cambiato nella seconda parte della stagione dell’anno scorso, proprio quando l’altoatesino ha vinto in Canada, esattamente a Toronto, il suo primo Master 1000. Effettivamente, almeno fino a questo momento, il tennis di Jannik Sinner sembra essere di un altro pianeta rispetto a quello di Carlos Alcaraz. Tuttavia, così come annunciato qualche tempo fa dallo stesso Novak Djokovic, Jannik Sinner e Carlos Alcaraz daranno vita ad una delle sfide più seguite dei prossimi anni.

Impostazioni privacy