Si cambia in panchina, la scelta è fatta: ritorno di Conte

Il futuro di Antonio Conte terrà banco nelle prossime settimane. Il tecnico salentino dopo oltre un anno di stop non vede l’ora di tornare

Chi lo conosce bene dice che Antonio Conte stia mordendo il freno. Il cinquantatreenne allenatore leccese è infatti fermo ai box da un anno abbondante, da quando rescisse consensualmente il contratto con il Tottenham. Un rapporto mai decollato quello tra il tecnico salentino e il club londinese, ma ormai anche questo appartiene al passato.

Il ritorno di Conte
Antonio Conte torna ad allenare (LaPresse) – Wigglesport.it

Conte adesso scalpita, iniziano a pesare come un macigno la lunga inattività e la relativa lontananza dai campi di allenamento. Per uno come lui abituato alle grandi sfide, anche le più difficili, rimanere troppo a lungo fuori è una specie di supplizio. Il futuro in questo momento non è ancora ben delineato: non sono mancati interessamenti concreti da parte di alcuni club, Napoli in testa, ma l’ex ct della Nazionale ha preferito non prendere una squadra in corsa.

Conte attende il mese di maggio, al più tardi giugno, quando il possibile e consueto valzer delle panchine potrebbe regalare qualche ghiotta occasione da non farsi sfuggire. Si parla da settimane con una certa insistenza di un suo approdo a Milano, stavolta sulla sponda rossonera. Il Milan in effetti sta pensando all’ex tecnico dell’Inter, ma a quanto pare Cardinale non lo considera una primissima scelta.

C’è poi la suggestione di una grande piazza come Napoli, ma in questo caso l’eventuale interlocuzione con un presidente come De Laurentiis sembra costituire un ostacolo insormontabile. A Roma il camino iniziato con Daniele De Rossi è destinato a proseguire, salvo colpi di scena ad oggi impronosticabili.

Antonio Conte, attenzione al grande ritorno: due opzioni per l’ex ct della Nazionale

Si procede quasi per esclusione e per questo motivo le ipotesi a restare in ballo non sono molte. Una in particolare costituirebbe un clamoroso ritorno al passato, come sottolineato da uno dei giornalisti più arguti e competenti della redazione di Sky Sport.

La Juventus potrebbe riprendere Conte
Conte potrebbe tornare alla Juventus (LaPresse) – Wigglesport.it

Stiamo parlando di Massimo Ugolini, da sempre molto ben informato sulle vicende che riguardano il Napoli e non solo. Nel corso di un suo intervento in diretta all’interno del programma televisivo “Ne Parliamo Il Lunedì” in onda su Canale 8, Ugolini ha lanciato una vera e propria bomba sul futuro di Antonio Conte.

Conte? Credo che alla fine possa tornare al Chelsea, dove verrebbe accolto con grande entusiasmo. Occhio però anche alla Juventus: in questa fase di spending-review non è che non potrebbe permetterselo“. Il grande ritorno in bianconero, quello che in fondo è sempre stato il suo sogno.

Impostazioni privacy