Serie A, il difensore va KO: infortunio muscolare e lungo stop

In Serie A arriva una dura tegola per il tecnico con cui dovrà fare ora i conti. Il difensore è andato KO a causa di un problema di natura muscolare ed ora il giocatore dovrà fare i conti con un lungo stop. Andiamo a vedere la natura dell’infortunio e quelle che sono le prime stime sui tempi di recupero di cui ha bisogno.

In Serie A quello degli infortuni continua ad essere un fattore da tenere attentamente in considerazione. Ancor di più ora che la stagione sta entrando nella sua fase cruciale, quella in cui ogni punto ha un peso specifico enorme, avere l’intera rosa a disposizione è fondamentale. Così come un lungo stop rappresenta una tegola difficile da gestire. Ad andare KO apparentemente seriamente è il difensore, che ha rimediato un infortunio di natura muscolare e che ora dovrà restare ai box per diverso tempo. Andiamo a vedere le ultime notizie che arrivano a tal proposito.

Serie A, infortunio muscolare per il difensore
In Serie A arriva una brutta tegola per il tecnico: a causa di un infortunio muscolare, il difensore è andato KO ed ora farà i conti con un lungo stop (Wigglesport.it)

Serie A, il difensore va KO

Come è noto, rispetto agli stop traumatici quelli di natura muscolare sono sempre quelli più delicati da gestire. I tempi di recupero, infatti, dipendono da tanti fattori e generano sempre ansia tanto nel tecnico quanto nei tifosi.

Le ultime notizie che arrivano in casa Torino, in tal senso, non sono particolarmente incoraggianti. Matteo Lovato, infatti, si è sottoposto a degli accertamenti dopo lo stop patito contro la Roma ed hanno evidenziato un trauma elongativo del muscolo soleo della gamba sinistra. Andiamo a vedere le ultime notizie a tal proposito.

Serie A, Torino: infortunio Lovato
In Serie A per il Torino arriva una brutta tegola: ecco la diagnosi per lo stop di Lovato e le ultime sui tempi di recupero (Wigglesport.it)

Torino, infortunio per Lovato: si teme un lungo stop

Il Torino continua a vivere una situazione di profonda emergenza causata dagli infortuni, soprattutto nella zona difensiva. Non a caso Lovato, arrivato a gennaio, ha subito trovato tanto spazio. Adesso, però, il suo stop si preannuncia essere discretamente lungo. Come annunciato dal club granata nel comunicato apparso sul sito ufficiale, i tempi di recupero saranno stabiliti di volta in volta a seconda dell’evoluzione clinica della situazione. Le prime sensazioni, in tal senso, non sono particolarmente positive. Si teme che lo stop possa essere di circa un mese.

Impostazioni privacy