Serena Williams, il retroscena lascia increduli: non c’è mai riuscita

A quasi un anno e mezzo di distanza dal suo ritiro, spunta un curioso aneddoto che riguarda Serena Williams: in ballo c’è anche Venus

A settembre del 2022, nel giro di tre settimane, il tennis mondiale ha incassato una doppia pugnalata. Sebbene annunciati col dovuto anticipo, anche per organizzare degli eventi che potessero consentire alle due leggende di ricevere la giusta acclamazione dei fans, Serena  Williams prima e Roger Federer poi, hanno appeso la racchetta al chiodo.

retroscena su Serena Williams
colpo di scena sulle sorelle Williams (Lapresse) Wigglesport

Se il campione svizzero, in un modo o nell’altro, fa indirettamente parlare di sé (i continui record che prima Nadal e poi soprattutto Djokovic hanno messo in cascina hanno tirato in ballo il fuoriclasse di Basilea), di Serena non si è parlato poi così tanto dal momento del ritiro. Sarà che, a differenza di quanto sta accadendo nel circuito ATP, nessuno si sta avvicinando ai clamorosi primati della più piccola delle sorelle Williams. Ci vorrà infatti ancora molto tempo – se mai questo sarà sufficiente – per solamente pensare che nei prossimi anni qualcuna sarà in grado di avvicinare il numero di vittorie, nei Major e non solo, della cannibale Serena.

Chi ha invece fatto ancora parlare di sé, nonostante la veneranda età di 43 anni, è la sorella Venus, che nella scorsa stagione si è  anche tolta la soddisfazione, in una delle rare apparizioni nel circuito WTA, perfino di battere la nostra Camila Giorgi. A proposito delle due sorelle, molto distanti tra loro come palmarès, un aneddoto raccontato dal loro storico allenatore, Rick Macci, ha destato la curiosità di tutti gli appassionati.

Serena Williams, la statistica è da non credere

Attraverso un post sul proprio profilo X, il coach ha svelato un retroscena che, oltre ad essere sconosciuto ai più, va in controtendenza col dato che poi è risultato dalla carriera delle sorelle più famose del circuito.

Venus non ha mai perso contro Serena in allenamento. Dal 1991 al 1995 il padre si è persino rifiutato di farle giocare insieme. Diceva che si sarebbero affrontate 30 volte nel circuito. Si sbagliava. Si sono affrontate 31 volte. E Serena è in vantaggio per 19-12!“, ha detto l’allenatore. Come anticipato dallo stesso Macci, è strano appurare che la più piccola, nonché di gran lunga la più vincente, delle due Williams perdesse regolarmente in allenamento contro la Venere Nera.

Curioso retroscena su Serena Williams: c'entra la sorella Venus
Serena e Venus Williams, c’è l’incredibile statistica sulle due sorelle (LaPresse) – Wigglesport.it

Forse, considerando il periodo a cui fa riferimento Macci, il dato potrebbe spiegarsi con i 15 mesi di anzianità – che in un’età che va dagli 11 ai 15 anni può fare eccome la differenza – a favore di Venus. La quale, come dire, avrebbe fatto valere uno sviluppo fisico e nel gioco che ancora marcava la differenza. Diventate poi entrambe adulte, Serena ha dominato il confronto. Non solo con l’amata sorella.

Impostazioni privacy