Schumacher, l’annuncio è categorico: non cambia nulla

Annuncio incredibile su Michael Schumacher, tifosi spiazzati: non cambia nulla, i suoi fan restano a bocca aperta

Il Mondiale di Formula 1 2024 è cominciato, e al momento non sembra molto diverso da quello che abbiamo vissuto lo scorso anno. Nonostante il brio regalato dalla notizia del passaggio di Hamilton in Ferrari, la Red Bull continua a dominare, Verstappen continua a imperversare e, di fatto, gli unici veri pericoli per la scuderia arrivano dalla lotta intestina che stanno vivendo gli stessi vertici. In tutto questo, per i tifosi Ferrari non arrivano notizie positive nemmeno sul fronte Schumacher. L’ultimo annuncio, anzi, è addirittura sconfortante: “Non cambia nulla“.

Ultime notizie Schumacher
Schumacher, notizia clamorosa: non cambia nulla (Ansa) – Wigglesport.it

Un colpo durissimo alle illusioni di quei tifosi che vorrebbero solo cullarsi sul ricordo e sui fasti d’un tempo, di un’epoca d’oro della Formula 1 vissuta insieme. Per una volta, però, non sono le condizioni fisiche dell’ex fuoriclasse tedesco al centro della discussione, bensì la competitività della scuderia di Maranello.

Una competitività che, nei confronti della Red Bull, secondo alcuni addetti ai lavori ormai è persa in maniera netta e definitiva, a prescindere da chi sia la prima guida. Leclerc e Hamilton sono buoni piloti, forse addirittura due veri campioni, ma non potranno fare miracoli. Questo almeno è il pensiero di chi il mondo della Formula 1 lo conosce benissimo.

Flop Ferrari, duro attacco da parte di Briatore: nemmeno Schumacher aggiusterebbe le cose

A colpire con una stilettata a dir poco venefica i vertici Ferrari, mandando su tutte le furie il popolo della Rossa, è stato Flavio Briatore, oggi brand ambassador Renault ed ex team leader della stessa scuderia francese, negli anni d’oro di Alonso. Intervistato da La politica nel pallone, sui microfoni di Radio Rai, il businessman piemontese ha parlato del passaggio di Hamilton in Ferrari, e ha tirato in ballo nell’occasione anche Schumacher.

Secondo l’ex dirigente, se la Ferrari pensa di aver preso uno dei piloti più performanti tra quelli in attività, s’illude. Senza un’auto competitiva, un pilota come Hamilton secondo Briatore può far poco. A fare la differenza è sempre l’auto.

Dichiarazioni Briatore sulla Ferrari
Briatore boccia Hamilton alla Ferrari: parole durissime (Ansa) – Wigglesport.it

Una tesi nettissima che, da un lato, serve a difendere Leclerc, pilota a detta di Briatore “sottovalutato“. Dall’altro punta a far comprendere come, dal suo punto di vista, senza un upgrade tecnico il divario dalla Red Bull rimarrà estremamente ampio, con o senza Hamilton.

E la colpa non sarebbe dell’inglese. Secondo il noto imprenditore italiano, nemmeno Schumacher potrebbe fare miracoli con questa Ferrari: “Non cambierebbe proprio nulla, sarebbe la stessa identica cosa“. Una dichiarazione tranciante che fa infuriare molti tifosi della Rossa e che distrugge i sogni di chi invece continua a pensare che un talento straordinario come quello del pilota tedesco sarebbe in grado di risollevare anche una vettura attardata come l’attuale Ferrari. Ma nessuno, né i tifosi del tedesco, né Briatore, potrà mai avere la controprova della propria tesi.

Impostazioni privacy