Schumacher, c’è ancora una possibilità: l’annuncio esalta i fan

Nonostante i fan abbiano ormai perso le speranze, a quanto pare ai tifosi è arrivato un nuovo salvagente a cui aggrapparsi: ecco quale

Quando ascoltiamo il nome Schumacher trattiamo senza dubbio di uno dei più grandi piloti della storia della Formula Uno, per alcuni il più grande. Il tedesco ora vive una situazione drammatica e dopo un incidente di sci che lo ha coinvolto diversi anni fa nessuno conosce le sue condizioni. Nonostante ciò Michael è ormai leggenda nella storia di questo sport e – gli anni passano – se ne continua a parlare. Non solo Michael ma anche Mick, un figlio d’arte che finora sta faticando molto nella Formula Uno, e non riesce ad esprimere un talento che dovrebbe essere quasi innato. Su quest’ultimo sono arrivate importanti novità nelle ultime ore.

Schumacher lascia i tifosi sulle spine
Novità in arrivo per Schumacher (Wigglesport.it). ANSA Foto

La speranza è sempre l’ultima a morire, e questo è un mantra che finalmente è diventato realtà. Per il figlio d’arte del leggendario Schumi il prossimo anno potrebbe essere quello della svolta, ricco di novità interessanti. Per Mick Schumacher il 2024 rappresenterà infatti l’anno decisivo per il rilancio, in un periodo dove ha vissuto senza dubbio più ombre che luci. Il ritorno in F1 resta il suo sogno più grande, ma al momento non è ancora riuscito a coronarlo, e non senza rammarico.

Novità in arrivo su Schumacher

Tralasciando i suoi trascorsi puramente formativi, la sua unica esperienza di rilievo in federazione gli è stata concessa dalla Haas, stagione 2021-2022. La sua avventura è stata una totale delusione, risultati insoddisfacenti e alla fine le strade si sono separate. Ciò nonostante ci sono ancora grandi estimatori e sono in tanti ad auspicare un ritorno di Mick in Formula Uno. Tra questi c’è sua ‘Maestà’ Bernie Ecclestone. 

Il grande capo della federazione ha ribadito infatti come sia un vero peccato che un pilota di cosi grande talento non abbia messo in luce le sue doti. Ecclestone ha menzionato inoltre la Red Bull come uno dei potenziali team che potrebbe correre in aiuto del pilota. Il grande team campione del mondo in carica ha una leggenda come Verstappen in squadra, un pilota che potrebbe aiutare l’esplosione del giovane Mick.

Schumacher lascia i tifosi sulle spine
Schumacher e il rimpianto Red Bull (Wigglesport.it). ANSA Foto

Schumacher necessita di una scuderia che creda in lui per le sue capacità, e non per via del cognome che porta. E il pilota ha deciso di ripartire: per il momento casa sua sarà la WEC, acronimo di World Endurance Championship. Si tratta di un contesto che potrebbe rivelarsi decisamente alla portata del pilota e Mick non vede l’ora di scendere in pista e dimostrare a tutti il proprio talento.

Impostazioni privacy