Scena straziante all’Australian Open, si è fatta malissimo

Brutte notizie dall’Australia: la tennista si è infortunata nel peggior modo possibile durante l’ultimo match disputato

Gli Australian Open, uno dei tornei più celebri e seguiti al mondo, stanno entrando sempre più nel vivo. Sia nel tabellone maschile che in quello femminile, l’adrenalina sta salendo sempre di più, accanto alla curiosità di scoprire chi sarà in grado di vincere il trofeo sotto il cielo di Melbourne.

Australian Open, scene strazianti: esce tra le lacrime
Australian Open: esce tra le lacrime (Ansa) – Wigglesport.it

Purtroppo questa edizione 2024 degli AO sarà anche ricordata per una serie di infortuni che hanno rovinato il sogno di vari tennisti. Non è la prima volta che capita, anzi, è piuttosto normale infortunarsi in scenari così competitivi dove l’ansia da prestazione sale a livelli inimmaginabili. Ma l’infortunio nel bel mezzo del torneo fa sempre notizia, impossibile negare la tristezza di dover abbandonare una competizione del genere e in un modo tutt’altro che prevedibile.

Lo sa bene la tennista ucraina Elina Svitolina, costretta a uscire tra le lacrime a causa di un infortunio nel bel mezzo degli ottavi di finale degli Australian Open. La tennista – complice un tabellone sulla carta non impossibile – aveva chance persino di vittoria finale, o comunque di arrivare alla fine del torneo, ma un inaspettato dolore ha fermato la sua ascesa.

Australian Open, Svitolina si fa male: addio tra le lacrime

Elina Svitolina, numero 23 del del ranking mondiale, pensava di ritagliarsi un ruolo da protagonista in quest’edizione degli Australian Open. E invece ha concluso il torneo nel peggiore dei modi durante la sfida contro la ceca Linda Noskova: è stata costretta ad abbandonare il cemento di Melbourne tra le lacrime dopo aver capito di essersi infortunata alla schiena.

L’ucraina di Odessa ha tentato invano di andare avanti ignorando quelli che erano i suoi chiari problemi fisici. Quando la Noskova era in vantaggio, appena dopo un quarto d’ora di gioco, la tennista si è fermata e ha chiesto l’intervento della fisioterapista per capire l’entità del problema. Pochi game e un match finito anzitempo con la ceca avanzata al turno successivo.

Svitolina, addio Australian Open
Australian Open, Elina Svitolina si fa male (Ansa) – Wigglesport.it

Svitolina ha continuato a giocare, ma purtroppo per lei il trattamento del medico è stato inutile poiché non ha interrotto in nessun modo il dolore che l’aveva limitata. Così, su consiglio dei suoi collaboratori, la tennista è stata costretta ad abbandonare il terreno di gioco dopo essersi resa conto della gravità del problema. La tennista, dopo aver abbracciato la collega, ha salutato il pubblico con le lacrime agli occhi. Una grande delusione per lei che era riuscita ad approdare agli ottavi di finale del torneo a seguito della convincente vittoria contro la svizzera Viktorija Golubic.

 

Impostazioni privacy