Russell out, tifosi Mercedes senza parole

Russell non ci sarà al prossimo appuntamento della Mercedes. I tifosi non riescono più a darsi pace per via di questa notizia

Russell è uno dei piloti più talentuosi all’interno del circuito. Il suo contributo è stato molto importante e nel corso degli anni ha avuto un’importante crescita. L’ultima notizia però non è delle migliori, il giovane talento deve dare una bruttissima notizia a tutti gli appassionati.

George Russell lascia i tifosi attoniti
George Russell delude i tifosi (Wigglesport.it). ANSA Foto

I tifosi non riescono a credere ad una cosa del genere, ma in realtà c’è un motivo ben preciso: c’è l’annuncio riguardo il giovane talento britannico.

Russell manca all’appuntamento: ecco perché

Tutti i team del campionato del mondo di Formula 1 si sono riuniti a Baku (Azerbaijan) per festeggiare il finale della stagione del 2023. I vari festeggiamenti hanno visto ancora una volta Max Verstappen e tutto il suo team trionfare in seguito all’ennesimo titolo, una stagione dominata e che ha visto l’olandese come assoluto protagonista all’interno del circuito. Rispetto alle stagioni precedente George Russell ha invece deluso le aspettative.

Russell non ci sarà a Baku
Russell grande assente (Wigglesport.it). ANSA Foto

A prescindere dal risultato, anche le altre scuderie hanno potuto celebrare la fine dell’anno solare corrente. La Mercedes si è posizionata sul podio per merito del sempreverde Lewis Hamilton, grazie ai suoi 234 punti realizzati durante l’arco di tutte le gare. Un motivo piuttosto valido per dare via ai caroselli, per una scuderia che anno dopo anno non può ancora fare a meno del suo fuoriclasse numero uno.

Discorso differente per George Russell, protagonista con i suoi 175 punti realizzati ed un’ottava posizione tutto sommato molto positiva. Il pilota – anch’egli britannico – sarebbe dunque dovuto essere una parte integrante di questi festeggiamenti. Sfortunatamente non potrà essere così. Nonostante la stagione sia stata abbastanza negativa – essendo stata la prima senza vittorie da oltre dieci anni – la popolare scuderia è riuscita a difendersi sempre molto bene dalle continue insidie della Ferrari. In tutto questo c’è però una notizia negativa: l’assenza di Russell.

Il pilota di 25 anni era il grande assente all’evento, non ha potuto parteciparvi a causa di un’influenza piuttosto pesante. George ci ha provato in tutti i modi, ma alla fine non è riuscito a recuperare per l’occasione. Almeno per lui i festeggiamenti sono rimandati con la Mercedes che spera di riavere il miglior Russell per la nuova stagione e provare a ritornare a vincere. Il 2023 è un anno da dimenticare ma in casa del noto team si pensa già al futuro.

Impostazioni privacy