Roma nei guai: adesso trema per Dybala

Attenzione alla situazione di Dybala alla Roma. Per il club giallorosso potrebbe esserci una brutta sorpresa

Paulo Dybala è una delle note più positive della Roma di Mourinho. Il tecnico portoghese ha saputo creare un gruppo coeso in qualsiasi difficoltà, alle volte raccogliendo meno di quanto seminato. Tra gli artefici di questa gestione c’è anche il merito del talento argentino.

Paulo Dybala clausola 13 milioni
Paulo Dybala idolo indiscusso dei tifosi della Roma (Ansa) – Wigglesport.it

Una volta chiusa la sua lunga parentesi con la Juventus, il giocatore si è unito ai giallorossi ricevendo un’accoglienza smisurata. Decine di migliaia di persone ad accoglierlo durante il suo arrivo, con una cornice di pubblico riservata solamente ai grandissimi.

Un’esperienza quella di Dybala in giallorosso costellata anche da tanti infortuni che ne hanno minato presenze e rendimento. Anche recentemente, l’argentino si è fermato di nuovo per poi rientrare proprio contro la Juve nel match perso dai suoi compagni per 1-0 allo Stadium

Dubbi su Dybala: il punto della situazione

Rendimento altalenante che non ha minato affatto l’affetto dei tifosi giallorossi per quello che è diventato, in poco tempo, un loro idolo indiscusso. Quattro gol e 6 assist nella stagione corrente per Dybala. Una media molto simile a quella dello scorso anno, dove il classe 1993 ha chiuso la sua prima stagione in giallorosso con 18 gol complessivi e 8 assist. Score notevole anche alla luce degli infortuni che lo hanno condizionato pesantemente.

Paulo Dybala clausola 13 milioni
Dybala, come funziona la clausola (Ansa) – Wigglesport.it

Inevitabilmente le prestazioni di Dybala attirano sempre le attenzione dei grandi club. Un aspetto, quest’ultimo che spaventa e non poco i tifosi della Roma anche alla luce di una situazione contrattuale emersa recentemente.

A quanto pare, infatti, Dybala avrebbe nel suo contratto una clausola di appena 13 milioni di euro che gli permetterebbe di liberarsi già nel mercato di Gennaio. Clausola che presenta comunque, a sua volta, dei cavilli per la sua attuazione. Il primo è la volontà del giocatore che deve decidere o meno se esercitarla. L’altra è che vale per i club esteri. Per le squadre italiane, infatti, può essere annullata su intervento della Roma che deve però a sua volta corrispondere un bonus al giocatore quantificabile in 3-5 milioni.

I tifosi della Roma possono comunque stare tranquilli. Dybala non ha alcuna intenzione di lasciare il club. Il suo apporto sarà fondamentale nelle prossime partite. Per la Roma si prospetta una settimana terribile con l’Atalanta in campionato il 7 gennaio, il derby di Coppa con la Lazio

Impostazioni privacy