Ritiro Nadal, messaggio criptico e fan in ansia: annuncio netto

Ennesimo ritorno in campo per Rafa Nadal che ha partecipato all’esibizione di Las Vegas con Carlos Alcaraz. Il campione iberico, a margine dell’evento, ha rilasciato dichiarazioni importanti sul suo futuro

E’ rientrato di nuovo, per l’ennesima volta in carriera, Rafa Nadal. Dopo l’infortunio muscolare che gli è costato il forfait all’Australian Open, a un anno esatto di distanza dal ko all’anca che gli ha fatto saltare l’intero 2023, il fuoriclasse iberico è tornato in campo in un match esibizione contro Carlos Alcaraz.

Nadal annuncio ritiro ultima stagione
Nadal tornerà in campo a Indian Wells (LaPresse) – Wigglesport.it

I due si sono esibiti a Las Vegas nel Netflix Slam, il match trasmesso in esclusiva mondiale sulla piattaforma streaming. A spuntarla è stato Alcaraz (anche lui reduce da un infortunio alla caviglia subito a Rio de Janeiro) in tre set 3-6; 6-4; 14-12 con epilogo al super tie break.

Poco importa, ovviamente, del risultato. Nadal, pur in un match non di alto livello agonistico, ha dato indicazioni incoraggianti in vista del rientro vero e proprio che avverrà al Masters di Indian Wells, al via in California da giovedì 6 marzo. Rafa tornerà a disputare un Masters a 15 mesi di distanza dall’ultima partecipazione, quella alle Atp Finals di Torino 2022, evento nel quale è stato eliminato nella fase a gironi.

Nadal pronto per Indian Wells ma…

Nadal disputerà Indian Wells con il ranking protetto, condizione che gli consente di accedere direttamente nel main draw senza passare per le qualificazioni, considerata l’attuale posizione al 652esimo posto della classifica mondiale.

Rafa ha ben chiari i suoi obiettivi in vista dell’imminente main event californiano. Non punta alla vittoria Nadal e non potrebbe essere altrimenti dopo il lungo periodo di inattività, interrotto solo dalla partecipazione all’Atp di Brisbane a inizio anno.

La priorità è uscire indenni da Indian Wells – ha spiegato Nadal nella conferenza stampa precedente il Netflix Slam – Il fatto di esserci è già una buona notizia. Non so a che livello sarò ma non è questa la cosa più importante. Sono entusiasta già solo di allenarmi con altri professionisti.”

Nadal dichiarazioni ritiro ultima stagione
Rafa Nadal parla del possibile ritiro (LaPresse) – Wigglesport.it

Dopo Indian Wells, Nadal non sarà in campo a Miami. Da aprile comincia quella che è stata da sempre per lui, la parte preferita della stagione, quella dei tornei su terra battuta che culminerà tra fine maggio e inizio giugno con il Roland Garros. Appuntamenti cui Rafa non vuole assolutamente mancare: “Devo analizzare – prosegue Nadal – come sto in ogni momento. Mi piacerebbe essere a Montecarlo e farò di tutto per raggiungere i miei obiettivi.”

Inevitabile una domanda sul possibile ritiro e su questa che potrebbe essere la sua ultima annata sul circuito. Nadal ha risposto in maniera criptica: “Potrebbe essere o meno la mia ultima stagione, non l’ho ancora deciso al 100%.” In altre occasioni, Rafa aveva palesato con più immediatezza il possibile ritiro.

Nel 2024, intanto, il Tennis perderà un altro dei grandi protagonisti del nuovo millennio, Andy Murray. Quest’ultimo ha ribadito in un’intervista alla Gazzetta dello Sport la sua volontà di smettere dopo l’estate.

Impostazioni privacy