Riecco Balotelli, colpo a sorpresa in Serie A

Si torna a parlare nuovamente di Mario Balotelli, che può cambiare maglia dopo l’annata in Turchia con l’Adana Demirspor.

La storia del calcio, sia italiano che internazionale, è piena di talenti assoluti che hanno sprecato le loro capacità fisiche e tecniche per via di un carattere troppo sopra le righe o per la poca attitudine alla vita da atleta. Basti pensare a Mario Balotelli, uno dei migliori centravanti italiani degli ultimi 20 anni, ma mai sbocciato definitivamente per tanti motivi extra-calcistici.

Balotelli torna in serie A
bomba Balotelli, c’è l’accordo per il ritorno in serie A – Wigglesport

Cresciuto nell’Inter, Balotelli ha giocato con maglie molto prestigiose in Europa, indossando quelle di Liverpool, Manchester City e Milan. Ma nel momento della crescita definitiva si è perso, non sfruttando le occasioni e mostrando solo parzialmente il suo enorme potenziale. Lo stesso vale per le esperienze con la Nazionale azzurra, dove è passato spesso dalle stelle alle stalle e viceversa.

Oggi ‘Super Mario’ gioca in Turchia, con la maglia dell’Adana Demirspor, una delle poche società che ha provato a tirare fuori il meglio da lui. Ma c’è una speranza, a 34 anni di età, che Super Mario ancora sta covando: ritornare in Serie A da protagonista e chiudere in bellezza, anche se le ultime esperienze italiane tra Brescia e Monza non hanno convinto affatto.

Balotelli, parla l’agente: svelato il suo più grande obiettivo

In questi giorni Balotelli, che in stagione ha messo a segno 7 reti in 16 incontri del campionato turco, ha appurato la sua esclusione dalla lista dei pre-convocati del c.t. Luciano Spalletti per Euro 2024. Niente di drammatico, visto che l’attaccante non era affatto nei piani azzurri.

A parlare di ciò e delle aspettative future di Balotelli c’ha pensato Enzo Raiola, suo procuratore interpellato da Tuttosport. Chiari gli obiettivi del classe ’90 in futuro: “Mario ama particolarmente la maglia azzurra, ma l’esclusione se l’aspettava. Anche se penso che avrebbe potuto essere importante, ma si è creato un personaggio che non è quello che tanti raccontato. Chiudere la carriera in Serie A? Ne sarebbe felicissimo, nulla è impossibile…”

Balotelli e la speranza di ritornare in Italia
Parla l’agente di Balotelli: ecco le sue prossime ambizioni (Ansa) – Wigglesport.it

Dunque la notizia è che non si esclude un ritorno nel campionato italiano per Balotelli, che in Turchia ha dimostrato di avere ancora stimoli e una condizione atletica fuori dalla media. L’importante per Mario sarà mettere finalmente a posto la testa, concentrarsi sul campo e mettersi a disposizione della sua nuova squadra. Solo in questo modo sarà nuovamente determinante.

Dal Como all’ambizioso Parma tra i club neopromossi o magari squadre a caccia di bomber come Cagliari e Torino, Balotelli può fare al caso di diversi club in serie A e sogna il ritorno nel nostro campionato.

Impostazioni privacy