Ribaltone a gennaio: dalla Roma a Parigi, decisione presa

Durante la sessione del calciomercato di gennaio una pedina potrebbe lasciare la Roma per il Psg: destino segnato, la decisione è presa

Di errori in ambito di calciomercato se ne commettono vari in ogni sessione. D’altronde, nel mondo del calcio non esistono formule infallibili da seguire. È questione di intuito e anche di fortuna ovviamente. Ragion per cui c’è sempre la possibilità che un acquisto si riveli un vero e proprio fallimento. Ma sbagliando s’impara: nessuno può sfuggire a questa regola non scritta.

Roma addio Renato Sanches ritorno PSG
Mourinho potrebbe perdere uno dei suoi a Gennaio (LaPresse) – Wigglesport.it

Ad esempio, il progetto della Roma dei Friedkin non è molto convincente per quello che si è visto finora. La proprietà americana non ha investito tanto denaro sul fronte mercato in questi ultimi anni, rispettando costantemente i paletti imposti dal Fair Play Finanziario che impedisce ai giallorossi di ampliare il raggio d’azione per potenziare la rosa a disposizione.

José Mourinho spesso è stato accontentato sul merca anche se, sotto la guida dello Special One, la squadra si è resa protagonista di un percorso di alti e bassi in campionato. Romelu Lukaku e Paulo Dybala (nonostante gli infortuni ricorrenti) sono stati tra i migliori acquisti di  Tiago Pinto il quale sperava anche che Renato Sanches potesse dare un contributo significativo alla causa dei capitolini.

Invece il centrocampista portoghese ha deluso fortemente le aspettative. Il cambio avvenuto nel match contro il Bologna è emblematico: Mourinho inserisce il suo connazionale ad inizio ripresa e lo sostituisce dopo appena diciotto minuti di gioco senza nessun tipo di urgenza.

Roma, svolta imminente per Renato Sanches

Mourinho, poi, si è scusato pubblicamente con l’ex Lille, ma il gesto inevitabilmente rimane impresso nella mente del giocatore. Addirittura sembra che Renato Sanches abbia di fatto già terminato la propria avventura in giallorosso. Lo stesso calciatore ha alimentato i sospetti sui social, sostituendo l’immagine del profilo di Instagram con uno sfondo nero.

Roma addio Renato Sanches ritorno PSG
Renato Sanches, rientro immediato al PSG: (LaPresse) – Wigglesport.it

In più nella bio sono spariti tutti i riferimenti alla sua squadra. Si va verso la risoluzione del prestito, dunque a meno di sorprese Renato Sanches potrebbe tornare al Paris Saint Germain dopo sei mesi, interrompendo così il prestito previsto fino a fine stagione. Il club parigino non opporrà resistenza, poiché la storia con la Roma ormai è finita e tutti ne hanno preso atto.

A cominciare dal centrocampista. Guardando il bicchiere mezzo pieno, l’addio anticipato di Sanches libererebbe un posto all’interno della lista UEFA, che potrebbe accogliere uno tra Azmoun e Kristensen. Entrambi sarebbero certamente più utili a Mourinho.

Impostazioni privacy