Rafa Nadal è tornato, svelato il suo segreto: si è visto in Australia

A 349 giorni dall’ultimo match ufficiale, Rafa Nadal è tornato alla vittoria sfoggiando un’invidiabile condizione fisica

Forse non serve nemmeno vederlo all’opera per capire che – in molti sarebbero stati pronti a scommetterci qualunque somma – le sue intenzioni sono quelle di tornare a vincere. Al di là delle dichiarazioni di rito. Al di là della prolungata assenza dai campi.

Rafa Nadal, ecco il segreto per tenersi in allenamento
Il campione spagnolo è apparso in ottima forma al ritorno in campo (LaPresse) – Wigglesport.it

Stavamo colpendo e lui stava colpendo forte. Colpiva sempre più forte. Poi abbiamo iniziato i punti e ho pensato che si stesse muovendo molto bene, spostandosi da un lato all’altro in maniera estremamente veloce. L’intensità che porta è incredibile. Penso che sia stato l’allenamento più impegnativo svolto negli ultimi sei mesi”, ha dichiarato Holger Rune, non l’ultimo dei tennisti a calcare il rettangolo di gioco, al termine di una sessione di allenamento con Rafael Nadal svoltasi ad inizio dicembre, alla fine del percorso riabilitativo del campione spagnolo.

Campioni si nasce, diceva qualcuno, e il maiorchino ha certamente qualcosa di molto speciale nel suo patrimonio genetico.
Tormentato dagli infortuni nel corso di un 2023 che è stato di gran lunga l’anno peggiore della sua carriera  – basti pensare che ha disputato solo due match ufficiali, con un bilancio di una vittoria e una sconfitta – il fuoriclasse spagnolo ha dovuto alzare bandiera bianca molto presto nel corso della scorsa stagione.

La lesione al muscolo ileopsoas della gamba sinistra, che gli ha comportato anche un’operazione chirurgica beffardamente subita il 3 giugno, giorno del suo compleanno, ha rischiato di interrompere anticipatamente la sua gloriosa carriera. Nadal, fulgido esempio di resilienza e di rifiuto per la sconfitta, si è però rialzato. Grazie anche a degli allenamenti ‘particolari’.

Nadal, il segreto sta nell’allenamento

Impegnato in un percorso di riabilitazione che giocoforza ha impattato anche la mente, il mancino di Manacor ha passato anche molte ore in palestra, tra cardio ed esercizi svolti con delle bande di resistenza, da sempre preferite rispetto alla pesistica.

Rafa Nadal, ecco il segreto per tenersi in allenamento
Rafa Nadal, nell’allenamento il segreto della sua forma fisica (LaPresse) – Wigglesport.it

Anche il golf, praticato da qualche anno con passione anche grazie al comune piacere condiviso sul green con l’amico Pau Gasol – autentica leggenda del basket spagnolo – ha contribuito a far sì che il tennista abbia potuto mantenere una forma fisica sempre ottimale. Al di là del rientro nel circuito ATP, avvenuto peraltro con una vittoria convincente sotto parecchi punti di vista

L’esordio di Brisbane con Thiem ha visto infatti Nadal prevalere anche dal punto di vista fisico: una soddisfazione non da poco per un guerriero che non sembra proprio voler riporre le sue armi prima di aver dato tutto quello che c’è da dare…

Impostazioni privacy