Preso Sarri, la scelta è fatta: va in una big italiana

Maurizio Sarri è pronto a tornare su una prestigiosa panchina di Serie A dopo le dimissioni rassegnate alla Lazio.

Potrebbe non durare a lungo la lontananza di Maurizio Sarri da una panchina di Serie A con una squadra che starebbe pensando a lui in vista della prossima stagione.

Sarri panchina scelta Serie A
Maurizio Sarri pronto a tornare in panchina (LaPresse – wigglesport.it)

Il campionato volge ormai al termine con i club che sono al lavoro per cercare di sistemare i propri organici in vista dell’estate. Cambieranno anche diverse panchine con le società che stanno facendo le loro valutazioni in ottica futura.

Un club avrebbe messo gli occhi su Maurizio Sarri, ex tecnico della Lazio che ha salutato i capitolini rassegnando le dimissioni. Ora per l’ex Napoli e Juventus si starebbero aprendo le porte di un nuovo progetto ambizioso da portare avanti.

Calciomercato, idea Sarri per la panchina: una big ci pensa

Sulle tracce di Maurizio Sarri ci sarebbe il Bologna. I rossoblù, conquistata la qualificazione alla prossima Champions League, dovranno dire addio a Thiago Motta, ormai sempre più vicino al passaggio alla Juventus. L’ex tecnico di Lazio e Napoli sembra essere in pole per prendere il posto dell’italo-brasiliano con Sartori e Di Vaio pronti a stringere per chiudere l’affare.

Sarri panchina Serie A
Sarri può prendere il posto di Thiago Motta (LaPresse – wigglesport.it)

Maurizio Sarri garantirebbe al Bologna continuità dal punto di vista tecnico proponendo un calcio simile a quello di Thiago Motta. L’esperienza del tecnico poi accompagnerebbe la squadra nella prima avventura europea dopo più di venti anni di assenza cercando di gestire al meglio il doppio impegno con il campionato.

Recentemente Maurizio Sarri ha affermato di essere vicino alla fine della sua carriera in panchina ma un progetto come quello di Bologna potrebbe convincerlo a proseguire.

Le alternative in casa rossoblu sono rappresentate da Raffaele Palladino e Vincenzo Italiano, ormai destinato all’addio alla Fiorentina. Nel frattempo appare sempre più vicino l’accordo tra Thiago Motta e la Juventus con il tecnico rossoblù pronto a vivere le ultime settimane da allenatore del Bologna.

Saputo e Fenucci avranno un incontro con l’allenatore dopo l’ultima giornata di campionato in programma a Genova durante il quale proveranno un ultimo disperato tentativo per farlo restare sotto le due torri.

La trattativa con la Juventus è però in fase avanzata ed i bianconeri sono pronti ad assicurarsi uno dei migliori tecnici di questa stagione in Serie A andando a battere la concorrenza del Milan che si è mosso in ritardo per cercare di portarlo in rossonero.

Impostazioni privacy