Per Allegri è l’ultimo anno: annuncio Juve in diretta

Il futuro del tecnico bianconero pare ormai già scritto: Massimiliano Allegri via dalla Juventus, non ci sono più dubbi

Il calcio è fatto di cicli, di percorsi che dopo anno tornano ad essere tracciati nuovamente. Un auspicio per la Juventus che con Allegri in panchina, dopo un biennio assolutamente deludente, spera di poter tornare la squadra vincente di un tempo.

Allegri, addio Juventus: è arrivato l'annuncio
Annuncio choc: Allegri lascia la Juventus (Lapresse) – Wigglesport.it

La via imboccata pare quella giusta visto che, con grande cinismo, la squadra bianconera è tornata ai vertici del calcio italiano: in Serie A, al momento, solo l’Inter è stata superiore ai ragazzi di Allegri. Il sogno Scudetto resta lì accanto, nonostante le strategie verbali portate avanti dall’allenatore che continua a parlare di qualificazione alla prossima Champions League.

Ma questa Juventus, numeri alla mano, può e deve pretendere di più. La recente vittoria per 4-0 sul Frosinone ha permesso ai bianconeri di continuare il viaggio verso un ciclo vincente, non solo in campionato. Certo, il calciomercato in questo gennaio sarà un fattore imprescindibile per sperare di tenere testa all’Inter e chissà beffare il grande ex Marotta il prossimo 26 maggio.

Ma intanto, ciò che sta attirando da settimane l’attenzione è il futuro della guida tecnica juventina. Massimiliano Allegri negli ultimi due anni è stato spesso e volentieri contestato, criticato, per una mancanza di gioco – e di risultati – evidenti. Ma adesso, in particolar modo dopo il successo allo scadere in quel di Salerno, la storia è cambiata. Anche la tifoseria, con dei cori in favore dell’allenatore della Juventus, ha deciso di sostenere Allegri: nonostante ciò, il suo futuro potrebbe molto presto essere lontano dalla Torino bianconera.

Allegri via dalla Juventus: non ci sono più dubbi

Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli ha parlato a ‘Mediaset’ pochi minuti prima del fischio d’inizio di Juventus-Frosinone e tra i temi trattati vi è stato pure il futuro di Massimiliano Allegri. “Un mostro sacro”, la definizione del ds della Juventus nei confronti dello stimatissimo tecnico. Ma, nonostante ciò, il destino dell’ex allenatore del Milan potrebbe essere già segnato: la rivelazione è stata fatta in diretta.

Allegri, addio Juventus: è arrivato l'annuncio
Allegri via da Torino: l’annuncio è clamoroso (Lapresse) – Wigglesport.it

Il direttore de ‘Il Corriere dello Sport’ Ivan Zazzaroni, qualche istante dopo i saluti a Giuntoli, si è lasciato scappare delle dichiarazioni davvero forti sul destino di Massimiliano Allegri. “Ho la convinzione che sia l’ultimo anno di Allegri alla Juventus, ma è uno che da un giorno all’altro può cambiare opinione”.

Il tecnico bianconero, va ricordato, rimane sotto contratto con la Juve fino al 30 giugno 2025. Si è vociferato qualche settimana fa di possibile trattative per un potenziale rinnovo: è chiaro, però, che sia tutto in attesa. Ci sarà da fare i conti a bocce ferme, a fine campionato, con i risultati stagionali in mano.

Impostazioni privacy