Nadal sotto accusa, esplode la bufera: interviene il grande ex

Rafael Nadal sta vivendo un periodo molto complicato della sua straordinaria carriera. Un ex campione e rivale lo difende a spada tratta

È un momento molto particolare della carriera di Rafael Nadal. Il trentasettenne fuoriclasse spagnolo, vincitore di 22 tornei del Grande Slam, è di fatto fermo ai box da oltre quattordici mesi, ad eccezione della breve parentesi del torneo di Brisbane in cui dopo due turni superati brillantemente è rimasto vittima di un serio infortunio muscolare.

Nadal criticato
polemiche ai danni di Rafael Nadal (LaPresse) – Wigglesport.it

Il tennista maiorchino era convinto di poter tornare fin da subito ai vertici del ranking mondiale, ma il suo fisico evidentemente non sembra rispondere più come una volta. Quando tutto era pronto per il suo ritorno in campo, in occasione del torneo di Indian Wells, Nadal ha annunciato il forfait spiegando di non essere ancora al top della condizione.

Qualche giorno prima del Masters 1000 californiano il campione di Manacor aveva disputato un match di esibizione in quel di Las Vegas contro Carlos Alcaraz, che in Spagna è considerato il suo unico e legittimo erede. Una scelta, quella di Nadal, che ha scatenato una ridda di polemiche e innescato veri e propri attacchi social nei suoi confronti.

In realtà, come tutti sanno, un conto è giocare in un’esibizione e un altro è scendere in campo in un torneo vero in cui il tasso di agonismo è di tutt’altro livello. Ciononostante Nadal è finito al centro di un ampio dibattito e messo sotto accusa per aver preferito un match di allenamento ben pagato a un Masters 1000 prestigioso come Indian Wells.

Nadal sotto accusa, l’ex campione prende le sue parti: tifosi senza parole

In difesa di Nadal si sono schierati alcuni suoi colleghi, ma soprattutto un ex campione che lo ha più volte incontrato nel corso della sua carriera. Stiamo parlando dell’ex numero uno Andy Roddick, americano di Omaha vincitore del 2003 degli Open degli Stati Uniti. Roddick, arrivato per tre volte in finale a Wimbledon, prende le parti di Nadal e contrattacca.

Roddick difende Nadal
Roddick netto su Rafael Nadal (LaPresse) – Wigglesport.it

Rafael è stato a Indian Wells una settimana prima per abituarsi alla superficie e cercare di mettersi alla prova – ha dichiarato l’ex tennista americano al suo podcast Served with Andy Roddick -. Il fatto che abbia giocato un’esibizione non significa che fosse pronto. Penso che sia stupido trattarlo in questo modo“.

Roddick ha poi sottolineato come il vero obiettivo di Nadal sia il Roland Garros, che il maiorchino vuole giocare con l’obiettivo di vincere: “Ogni decisione presa negli ultimi 15 mesi è stata legata alla possibilità di giocare gli Open di Francia. Lo lasciassero in pace”.

Impostazioni privacy