Nadal, cosi è una vera tragedia: l’annuncio non lascia dubbi

Alla vigilia del suo esordio, rivelatosi poi vincente, a Madrid, Rafa Nadal ha messo tutti in guardia: l’annuncio lascia senza parole

Lo stanno aspettando tutti. È come se i tifosi, nonché gli addetti ai lavori, nonché i suoi stessi avversari, stiano attendendo solo quel momento: Rafa Nadal che, in forma smagliante, con la motivazione a mille e con una condizione fisica che sia anche solo appena decente, calchi i campi di Parigi per coronare il suo grande sogno. Quello di competere fino alla fine per mettere in bacheca quello che sarebbe la sua 15esima Coppa dei Moschettieri sul Philippe-Chatrier.

Nadal, che tragedia: l'annuncio non lascia dubbi
Nadal, le sue frasi gettano nel panico i fans (Ansa Foto) – Wigglesport.it

L’impresa, ad oggi, non è facilmente pronosticabile. Certo, il campione è tornato in pista, e senza apparentemente accusare grandi problemi a livello di infortuni. La condizione fisica però, e le relative difficoltà nel tenere il ritmo di avversari più giovani e più freschi di lui, è quella che è. La situazione è ‘esplosa’ in tutta la sua gravità la settimana scorsa, in quel di Barcellona.

Al cospetto di Alex De Minaur, numero 11 del mondo e tennista in grande ascesa in un 2024 ricco di soddisfazioni e progressi, il mancino di Manacor ha retto solamente un set. Per poi crollare nel secondo, con evidenti segni di affaticamento e di gambe che non forse non reggevano più.

Qualcuno sostiene che Rafa non stia forzando, in questa fase. Che non stia volutamente dando tutto quello che potrebbe dare per evitare pericolose ricadute che potrebbero realmente porre fine alla sua carriera. A Madrid lo spagnolo ha avuto sensazioni migliori, ha raggiunto gli Ottavi e si è arreso solo ad un ottimo Lehecka. Insomma Nadal ci crede, ma il rischio è grosso.

Nadal, la paura è sempre dietro l’angolo: “Se succede, è finita”

Dopo aver espressamente dichiarato che, nonostante il suo grande obiettivo sia quello di competere per la vittoria nel Major parigino, il campione iberico ha ammesso che non sarebbe la fine del mondo se anche non riuscisse a prender parte alla prestigiosa competizione.

Nadal, che tragedia: l'annuncio non lascia dubbi
Rafa Nadal a cuore aperto: dubbi sul suo futuro (Ansa Foto) – Wigglesport.it

Sempre accorto a non dare false speranze né a se stesso né a quei milioni di tifosi che non aspettano altro che esplodere di gioia dopo una sua grande vittoria, il 37enne iberico ha parlato degli altri obiettivi stagionali. Ricordando sempre, forse cavalcando la scaramanzia, che c’è sempre un pericolo che incombe.

Ci sono le Olimpiadi davanti e diversi format in cui si può giocare e che potrebbero essere emozionanti. Non farò nulla in questo momento più di quello che posso permettermi. Certo, qualora dovessi rompermi un’altra volta, allora sarebbe davvero finito tutto“, ha dichiarato il campione in conferenza stampa.

Impostazioni privacy