Nadal, annuncio tremendo: “Credo che non giocherà più”

Il nuovo infortunio di Rafa Nadal riapre il dibattito sulla precaria tenuta fisica del campione spagnolo: il giudizio è da brividi

Aveva aspettato pazientemente, guardando i colleghi dalla poltrona di casa. O addirittura dal letto di un ospedale, come accaduto il  3 giugno – tra l’altro il giorno in cui ha compiuto 37 anni – quando si è operato all’anca, gentile regalo della lesione al muscolo ileopsoas della gamba sinistra rimediata agli Australian Open del gennaio del 2023.

Rafa Nadal tremendo annuncio McEnroe
Rafa Nadal, la previsione dell’ex campione è da brividi (Ansa) – Wigglesport.it


È stato protagonista di diversi annunci sui social, tutti uguali nella loro sostanza: ‘Non sono ancora pronto, non torno, vi aggiorno‘. Fino ad arrivare all’addio alla stagione agonistica passata, con la promessa che si sarebbe rimesso al lavoro facendo il possibile per tornare nel 2024. O forse anche prima. Promessa mantenuta.

Dopo varie sessioni di allenamento prima nella sua Manacor, poi in Kuwait – sede del distaccamento asiatico della sua Academy – Rafa Nadal è tornato per davvero. Lo ha fatto a Brisbane, in Australia, dove grazie al meccanismo del ranking protetto è stato inserito direttamente nel main draw del torneo ATP 250 dell’omonima località.

Tutto bene nei primi due turni, quando ha battuto Thiem e Kubler, poi è statosconfitto ai quarti di finale da Jordan Thompson dopo aver sprecato tre match point: questo il bottino del fuoriclasse nel suo torneo di rientro nel circuito.

Il timore di McEnroe: l’annuncio su Nadal

L’eliminazione patita per mano di Thompos non ha però fatto male solo per il verdetto del campo: Nadal si è infortunato di nuovo, rimediando una microlacerazione muscolare che lo ha costretto, qualche ora dopo, ad annunciare il forfait per il grande appuntamento degli Australian Open. Ci risiamo, insomma. Il suo fisico non ne vuole sapere di guarire del tutto dai problemi. Forse perché è semplicemente logoro, sostiene amaramente qualcuno.

La pensa sostanzialmente così John McEnroe, l’amatissimo ex fuoriclasse americano, vincitore di 7 titoli del Grande Slam in singolare, 9 in doppio e 1 in doppio misto. Una delle voci più apprezzate del tennis moderno ha parlato ai microfoni di ESPN, manifestando preoccupanti dubbi sulla tenuta fisica del mancino di Manacor.

Rafa Nadal tremendo annuncio McEnroe
Rafa Nadal, futuro a rischio secondo l’ex fuoriclasse (Ansa) – Wigglesport.it

Credo che Rafa abbia pensato: ‘Spero di essere pronto per il Roland Garros, per vedere se il mio corpo regge’. Se così non fosse, credo che non giocherà più. Ovviamente speriamo tutti che ce la faccia, perché Rafa è stato straordinario per il gioco“, ha commentato amaramente McEnroe.

Sullo stesso tenore anche le dichiarazioni di un altro grande campione del passato, Mats Wilander che, intervenuto ad Eurosport, ha laconicamente detto: “Rafa potrà fare strada al Roland Garros? Lo speriamo tutti, ma stiamo sperando in un miracolo, e i miracoli non accadono sempre“.

Impostazioni privacy