Mudryk decisivo: 30 milioni e addio Juve

L’asso del Chelsea Mykhaylo Mudrik potrebbe giocare un ruolo fondamentale nella trattativa: addio Juve

È già tempo di parlare di trattative e di indiscrezioni, in poche parole di calciomercato. Mancano meno di due mesi all’inizio dei giochi e le società stanno già scaldando i motori per capire il da farsi.

Addio Juve, Mudryk decisivo
Mudryk decisivo, potrebbe far saltare la trattativa (Ansa) – Wigglesport.it

Le big italiane, in particolar modo, sono impegnate da settimane a pianificare la prossima finestra di calciomercato invernale, considerando che i problemi da risolvere non sono affatto pochi, anzi sono diventati ancora più urgenti. Lo sa bene la coppia Giuntoli-Manna che al timone del mercato della Juventus dovrà rispettare le aspettative di Massimiliano Allegri.

Si pensa sia al presente che al futuro. Priorità al reparto di centrocampo, considerando le esclusioni di Pogba e Fagioli e i continui infortuni dei vari Locatelli e Miretti (entrambi, tuttavia, dopo aver saltato l’Inter, potrebbero subito tornare in carreggiata contro il Monza). Dopodiché, ci sarà tempo anche per pensare al grande colpo atto a soddisfare gli esigenti tifosi bianconeri. Questo potrebbe provenire da uno dei migliori club del campionato ucraino. Anche se i dubbi non sono pochi.

Juventus, Mudryk ‘inguaia’ la trattativa Sudakov: lo scenario di mercato

La Vecchia Signora vorrebbe portare alla Continassa quanto prima uno dei migliori talenti a disposizione dello Shakhtar Donetsk, ossia quel Georgiy Sudakov che è presente da tempo sul taccuino di Cristiano Giuntoli. Lo stesso esterno ucraino, non molte settimane fa, aveva parlato in maniera molto positiva dell’interesse dei bianconeri. Il calciatore viene considerato come uno dei centrocampisti più interessanti sul panorama europeo e Giuntoli ha da tempo messo Sudakov sul suo taccuino.

Ma in questa potenziale trattativa potrebbe svolgere il ruolo di ‘terzo incomodo’ il numero dieci del Chelsea, e suo compagno in nazionale, Mykhaylo Mudryk, che potrebbe spingere la società londinese a mettere le mani sul gioiello dello Shakhtar. Come è noto, i Blues sono pronti ad accontentare il tecnico Pochettino che ha chiesto ulteriori rinforzi in vista di gennaio.

Sudakov, addio Juve
Juve, Sudakov si complica (Ansa) – Wigglesport.it

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il numero dieci dei Blues avrebbe consigliato al Chelsea di puntare al suo ex compagno di squadra. Secondo Mudryk, un calciatore come Sudakov sarebbe perfetto per un campionato come la Premier League.

Valutazioni in corso e per la Juve queste sono cattive notizie. A differenza degli inglesi, i bianconeri molto difficilmente sarebbero disposti ad affrontare un’asta di mercato: potrebbero tirare fuori la bellezza di trenta milioni di euro solo nel caso in cui cedessero qualche calciatore di livello.

Impostazioni privacy