Mourinho, il ritorno è clamoroso: succede di tutto

Il ritorno in panchina di Josè Mourinho è davvero clamoroso, il tecnico punta a rilanciare un top club in maniera decisa.

Josè Mourinho al momento non avrebbe l’intenzione di trasferirsi in Arabia Saudita, bensì starebbe valutando un ritorno in grande stile nel calcio europeo per tornare ad essere un assoluto protagonista. La scelta per il prossimo futuro è a dir poco sorprendente.

Clamoroso ritorno di Mourinho
Il tecnico portoghese pensa già al futuro (ansa foto) – wigglesport.it

Un mese fa circa Josè Mourinho ha lasciato la Roma senza neanche troppi ringraziamenti. Dopo la sconfitta contro il Milan, la dirigenza giallorossa ha preso questa decisione, anticipando un addio che sarebbe arrivato in ogni caso a giugno, alla scadenza del contratto del tecnico portoghese.

Mourinho, come suo solito, ha diviso la piazza capitolina, sono ancora tanti i tifosi che lo rimpiangono e ricordano la vittoria della Conference League. Il portoghese, nei giorni scorsi, ha spiegato di essere pronto per una nuova sfida e sta emergendo un clamoroso ritorno in ballo.

Colpo di scena Mourinho, è pronto alla firma

Mourinho, oltre all’amore per i colori nerazzurri dell’Inter, ha sempre parlato bene di un club già allenato in passato. Tornerebbe ben volentieri in una piazza europea importante, un club storico in declino ormai da diversi anni. Lo United vive una stagione di alti e bassi e a fine stagione ten Hag potrebbe dire addio, il ritorno di Mourinho non è utopia.

Il tecnico tornerebbe difatti ad allenare i Red Devils a distanza di anni. Il lusitano era arrivato in panchina nel maggio 2016 al posto di Louis Van Gaal e ha lasciato nel dicembre 2018, in maniera abbastanza burrascosa, con l’esonero dovuto alla rottura dei rapporti con i senatori dell’epoca. Mourinho al Manchester United ha vinto un’Europa League nel 2017 ma non ha conquistato la Premier League: interrompere il dominio di Pep Guardiola potrebbe essere l’ultimo obiettivo ambizioso da porsi nella sua carriera.

Mourinho torna in una big
Mourinho, idea bis al Manchester United (ansa foto) – wigglesport.it

Alcuni grandi campioni del passato come Rio Ferdinand, intervistato da Five Uk, hanno ammesso come Mourinho attende un segnale dalla Premier e sarebbe il mister ideale per risollevare le sorti di un club che non vive un momento particolarmente felice. La seconda stagione dell’olandese Ten Hag non è stata quella della svolta, il Manchester United insegue in campionato ben distante dalla qualificazione in Champions League e, proprio in Europa, è stato eliminato dai gironi in malo modo nei mesi scorsi.

L’arrivo di Mourinho nella prossima stagione darebbe così la scossa che da tempo attendono i tifosi, il tecnico avrebbe il compito di rilanciare il gruppo ripartendo da una rifondazione difensiva non più rimandabile. Il Manchester United, dall’inizio della stagione, ha subito una cinquantina di gol tra tutte le competizioni: decisamente troppi, per chi vuole tornare a vincere.

Impostazioni privacy